logo
Stai leggendo: Privacy Facebook: ecco come eliminare tutte le ricerche del tuo profilo

Privacy Facebook: ecco come eliminare tutte le ricerche del tuo profilo

Facebook memorizza ogni vostra ricerca sulla piattaforma: ecco come è possibile eliminare l'intera cronologia, evitando spiacevoli episodi imbarazzanti, soprattutto quando si condivide il proprio computer con la famiglia.
(foto:Web)
(foto:Web)

Privacy e social network non vanno a braccetto. Anzi. Con l’arrivo dei social, dei messaggi istantanei via internet e tutte le nostre essenziali diavolerie tecnologiche, la privacy è a rischio 24 ore su 24.
C’è a chi poco importa e chi invece ci tiene a preservare un minimo di riservatezza.
Il consiglio più spassionato sarebbe quello di eliminare profili social e godersi la vita reale, ma è più facile a dirsi che a farsi.
Oltre a WhatsApp, anche Facebook raccoglie e memorizza tutti i nostri movimenti effettuati sulla piattaforma online.

Non è ben chiaro il perchè Facebook abbia attivato questa funzionalità che potrebbe creare situazioni imbarazzanti, in particolar modo per quelle persone, famiglie, che condividono lo stesso computer.
È possibile eliminare questo fastidioso equivoco?
La risposta è positiva.
Ecco come:
>>>Prima di tutto bisogna accedere al proprio Registro Attività (foto copertina, a destra).
>>>In basso a sinistra del menù, selezionare Altro.
>>>Da questo menù cliccare la voce Cerca.
In questo momento dovreste vedere tutte le vostre attività suddivise in mesi e giorni e anche le ricerche effettuate tramite social.
Vi prenderà un colpo. Siamo davvero così controllati?!
>>>Per eliminare la cronologia è sufficiente cliccare “cancella ricerche”, in alto a destra.
>>>In questo modo l’intero elenco verrà cancellato.

È possibile cancellare ogni singola ricerca, cliccando l’ultima riga relativa ad ogni singola ricerca e selezionando “Rimuovi”.

Quasi quasi io il “Rimuovi” lo faccio direttamente da Facebook & Co.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...