logo
Stai leggendo: Quando l’amore è una coincidenza: scoprono da una foto che si erano già incontrati già da piccoli

Quando l'amore è una coincidenza: scoprono da una foto che si erano già incontrati già da piccoli

Incredibile coincidenza o segno del destino? Certo la storia d'amore di Verona e Miran è di quelle che fanno sognare le più romantiche: innamoratissimi, lui si è riconosciuto in una foto di famiglia, scattata dieci anni prima, di quella che oggi è la donna che sta per sposare.

Tutte quelle che amano le storie d’amore super romantiche dovranno senz’altro preparare i fazzoletti nel conoscere quella di Verona e Mirand, due ragazzi kosovari che a breve coroneranno il loro sogno di una vita insieme con il matrimonio.

Belli, giovani, innamoratissimi, Verona Koliqi, make up artist che adesso vive a Londra ma è originaria della penisola balcanica, e il fidanzato Miran Buzaku possono davvero vantare una storia che sembra essere uscita da un grande film romantico, o direttamente da un romanzo di Liala. Una storia che parla di destino, coincidenze, che fa credere davvero che le cose che accadono sembrano essere scritte nelle stelle.

Tutto è nato almeno dieci anni fa, quando sia Verona che Miran erano appena due bambini. È stata la stessa ragazza a raccontare lo straordinario episodio di cui lei e il futuro marito sono stati protagonisti, postando su Instagram un collage di foto: nella prima si vede Verona al mare con la famiglia, nella seconda il momento in cui Miran le ha chiesto la mano. Sotto l’immagine, la spiegazione.

“Un giorno stavo guardando questa vecchia foto scattata sulla spiaggia 10 anni fa, e l’ho mostrata al mio fidanzato per farci due risate e ricordare quei tempi. Miran è il tipo che osserva cosa c’è sullo sfondo delle foto, così ha notato che il bambino sul materassino dietro di me aveva la stessa maglietta e gli stessi pantaloncini che aveva lui, abbiamo guardato meglio e, confrontandoci anche con le nostre famiglie, abbiamo capito che quello che faceva photobombing nella mia foto era proprio lui!”

Una coincidenza davvero incredibile: entrambi, bambini, si trovavano in vacanza in Montenegro con le rispettive famiglie, e sono comparsi nella medesima foto. Solo che, ovviamente, lo hanno scoperto a distanza di molti anni, ovvero quando, nel 2016, tornati in Kosovo si sono conosciuti e innamorati.

Certamente non sono in molti a poter vantare una storia del genere, un primo incontro, seppur inconsapevole, che viene poi scoperto dieci anni più tardi. Quella di Verona e Miran è indubbiamente una delle storie più incredibili e romantiche che abbiamo sentito, come quella di Matt, che ha mantenuto la promessa fatta alla compagna d’asilo Laura di sposarla, di cui vi avevamo raccontato.

Naturalmente non mancano gli scettici e i dubbiosi, quelli che credono che la storia raccontata da Verona non sia vera e che quella della giovane truccatrice sia solo una furba trovata pubblicitaria per aumentare il numero dei followers sulla propria pagina Instagram. A noi, però, piace sicuramente di più pensare che il destino di questi due ragazzi fosse già scritto da qualche parte nelle stelle, e che il loro amore sia tanto forte da averli fatti riunire a distanza di dieci anni da quell’incontro casuale, uscendo dalla fotografia che li ritrae bambini per vivere completamente in loro. Come si dice, per sempre.