TikTok è uno dei teen social più utilizzati al mondo. Negli ultimi anni il numero di iscritti si è moltiplicato e sono molte le persone che utilizzano la piattaforma made in China sperando di trarne guadagno e fama.

L’app consente agli utenti di monetizzare le attività sul social network ma solo se vengono rispettate precise condizioni. Prima fra tutte, è necessario avere parecchi follower che visualizzino i video e che siano iscritti al canale utente. No solo. Gli abbonati devono mettere like ai video, commentarli e condividerli per poter trasformare in guadagno il lavoro del creator, così si chiama chi posta contenuti originali su TikTok.

Per aumentare i follower si devono mettere in pratica delle regole base:

  • utilizzare gli hashtag corretti per ritrovare il video nel motore di ricerca interno;
  • creare video originali e divertenti;
  • pubblicare almeno un video al giorno e in modo costante;
  • scegliere le basi musicali più adatte al video;
  • interagire con gli altri utenti e i loro profili.

Una volta raggiunto un numero cospicuo di “seguaci”, almeno mille per iniziare, il social cinese dà la possibilità di monetizzare in modo più importante attraverso il meccanismo dei TikTok coin: monete virtuali, raffigurate sull’applicazione da rubini e diamanti, che possono successivamente essere trasformate in denaro reale da trasferire sul proprio account PayPal: un rubino è pari a 1 centesimo, mentre un diamante corrisponde a un euro circa. Per iniziare a guadagnare si deve cliccare sul proprio profilo (Me) sulla app.

I coin si ottengono:

  • invitando massimo 10 amici a iscriversi. In questo modo si guadagnano 0,50 centesimi di euro per ognuno di loro;
  • guardando, nei tre giorni successivi all’iscrizione, più di dieci minuti di video al giorno per 3 giorni. In questo caso c’è un extra di 2,50 €;
  • condividendo i video su almeno un altro social network (si possono guadagnare fino a 100 rubini);
  • leggendo il regolamento (si guadagnano 100 rubini);
  • visualizzando video per un minuto al giorno (si guadagnano 200 rubini), per tre minuti (300 rubini) e per dieci (500);
  • pubblicando almeno un video al giorno si otterranno (500 rubini).

Per chi invece aderisce al programma TikTok Live Stream, facendo dirette sulla app, potrà guadagnare direttamente grazie ai propri fans ricevendo regali virtuali in tempo reale. I followers, infatti, possono acquistare con soldi veri degli omaggi digitali da inviare ai loro beniamini durante i video live: come una pizza che corrisponde a 150 monete, un lecca-lecca  che ne vale 10 o la ghirlanda 1500. I regali diventano così un piccolo salvadanaio che il creatore può convertire e incassare quando crede.

Il fenomeno dei baby influencer: bambini social tra soldi e polemiche

Ultimamente la piattaforma ha aggiunto uno strumento per i più grandi creator al mondo, il Creator Marketplace: uno spazio in cui grandi e medi brand hanno la possibilità di mettersi in contatto con i creatori di contenuti più adatti per le loro campagne marketing. A oggi ci sono soltanto 10mila creator considerati di alta qualità. Prossimamente il programma si allargherà includendo anche lo shopping interno, come già accade su Instagram.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!