logo
Stai leggendo: “Red Head Sicily”: il primo raduno estivo siciliano per chi ha i capelli rossi

"Red Head Sicily": il primo raduno estivo siciliano per chi ha i capelli rossi

La Sicilia si apre alle teste rosse: a Favignana si tiene il "Red Head Sicily", il primo raduno per chi ha i capelli rossi (naturali!).

Pelle chiara, quasi trasparente, una spruzzata di lentiggini su tutto il volto e, naturalmente, dei magnifici capelli rossi: finalmente è in arrivo una gioia anche per loro, che da sempre combattono con un’infinità di piccoli problemi – dalle inevitabili scottature estive alle prese in giro dei compagni di scuola. Quest’anno ha infatti il via il primo festival dedicato alle teste rosse di tutto il mondo, che il prossimo 8 giugno 2019 si raduneranno presso l’isola di Favignana, in Sicilia.

Il raduno, chiamato Red Head Sicily, è aperto a tutti coloro che hanno i capelli rossi naturali e sarà un’occasione di festa per divertirsi, ascoltare un po’ di buona musica e, ovviamente, mangiare qualche manicaretto. L’evento è organizzato dall’omonima associazione, in collaborazione con il Comune e la Pro Loco Isole Egadi. Max Firreri, giornalista e promotore di questa prima edizione del festival dedicato ai rossi di capelli, ha descritto così questa esperienza:

“Una giornata di festa con musica, parata con street band, contest fotografici, occasione anche per parlare di pelli chiare e dei potenziali rischi derivati dall’esposizione al sole. Quello organizzato a Favignana è il primo raduno del Sud Italia, sugli esempi di altri festival che già da anni si organizzano in Francia, Londra, Germania, Olanda, Dublino e in Italia a Milano”.

Il programma prevede una lunga giornata di intrattenimento e non solo. Si partirà la mattina alle ore 10:30, con l’inaugurazione del Villaggio “Rossi a primavera” presso piazza Camparia. Ed è qui che, tra musica e buon cibo, alcuni esperti della Fondazione Melanoma parleranno al pubblico dei rischi dell’esposizione al sole per chi ha la pelle molto chiara e dell’importanza della prevenzione nella lotta contro i melanomi e gli altri tumori della pelle. Poi sarà il turno delle attività ludiche, con il concorso fotografico e il concorso di bellezza che porterà all’elezione di Mister e Miss Red Head Sicily, a Piazza Matrice.

Nel pomeriggio, i partecipanti avranno la possibilità di esplorare la splendida isola di Favignana, scegliendo tra varie opzioni – tra cui una gita in barca o una visita guidata in trenino. La serata si concluderà con un concerto e con un aperitivo al tramonto sulla spiaggia. Sul sito dell’evento Red Head Sicily sono disponibili tutte le informazioni per godersi al meglio questa prima edizione del festival, ed è possibile anche prenotare l’intero week end a prezzo speciale per trascorrere qualche giorno di relax.

Una piccola curiosità, che rende questo festival ancora più affascinante: la location non è stata scelta casualmente. L’isola di Favignana, la più grande dell’arcipelago delle Egadi, è infatti conosciuta in tutto il mondo per la splendida spiaggia di Cala Rossa, che nel 2015 il sito Skyscanner ha eletto come la più bella d’Italia. Il nome di questa spiaggia deriva da un episodio storico. Nel 241 a.C. la flotta romana sbaragliò quella cartaginese sita a Favignana, durante la battaglia finale della Prima Guerra Punica. L’evento fu così cruento che, si narra, il mare si tinse di rosso per il sangue dei combattenti.

Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...