Ci è voluto più di un anno di attesa, ma finalmente la pazienza dei fan sarà presto ripagata: la tanto sospirata reunion di Friends è pronta, dopo oltre dodici mesi di slittamento a causa della pandemia di Covid.

Inizialmente il ritorno dello show, dopo 16 anni di assenza e tantissime richieste da parte degli spettatori affezionati, era infatti previsto per il febbraio del 2020, in concomitanza con il lancio del nuovo canale HBO Max (HBO ha infatti acquistato i diritti della sit com “strappandola” a Netflix), ma poi l’emergenza sanitaria a livello globale ha spinto la produzione a ritardare l’inizio delle riprese, cominciate ad aprile dello scorso anno.

L’appuntamento, adesso, è fissato per il 27 maggio, ovviamente su HBO Max, e la reunion sarà così l’occasione per festeggiare il primo anno di vita del canale; Monica, Rachel, Phoebe, Ross, Chandler e Joey sono tornati sul palco dell’iconica serie, lo Stage 24, negli studi Warner Bros, a Burbank, Los Angeles, per uno speciale diretto da Ben Winston e prodotto dagli storici Kevin Bright, Marta Kauffman e David Crane.

17 cose sulla serie "Friends" che ti faranno sentire più vecchia di quanto pensassi

Accanto ai sei protagonisti originali, però, sfileranno anche numerose guest star, come David Beckham, Justin Bieber, Cindy Crawford, Cara Delevingne, Lady Gaga, Elliott Gould, Tom Selleck (già presente anche negli episodi originali con il ruolo di Richard, fidanzato di Monica), Reese Witherspoon (anch’essa presente come sorella di Rachel in alcuni episodi) e Malala Yousafzai, l’attivista pakistana premio Nobel per la pace.

Per cominciare a far battere i cuori dei fan è stato rilasciato anche il primo teaser ufficiale, ripostato sui social anche da Jennifer Aniston, Courteney Cox e David Schiwmmer.

L’episodio, rispettando la tradizione per cui, in lingua originale, ogni puntata è sempre cominciata con la frase “The one”, si intitolerà The one where they get back together, ovvero “Quella in cui sono tornati insieme”. Davvero un titolo azzeccato, non c’è che dire.

Unica nota dolente, non sappiamo quando lo speciale arriverà in Italia, e su che canale, ma possiamo affermare con certezza che, anche nel nostro Paese, questo è uno degli appuntamenti più attesi di sempre, quindi non c’è dubbio che potremo vedere la reunion anche qui.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!