Bim Bum Bam potrebbe tornare, il programma per bambini cult di Italia 1 sarebbe pronto a tornare in televisione dopo 37 anni. L’idea è ancora in una primissima fase embrionale, ma a quanto pare (probabilmente visti anche gli ottimi risultati d’ascolto ottenuti da 90 special di Nicola Savino) Italia Uno è decisa a mettere in cantiere una nuova edizione dello show aggiornata per i bambini di oggi, quindi con la presenza anche di web e social.

L’indiscrezione, ripresa anche dal Corriere della Sera, è del settimanale Chi diretto da Alfonso Signorini in edicola che scrive:

“il progetto resterebbe ancorato all’idea di base: un programma per bambini, ma adeguato ai giorni nostri con un pizzico di social e web che verranno inseriti nel programma”.

In questo periodo il revival degli anni Ottanta e Novanta è il progetto che ha dato più soddisfazioni alla rete cadetta di Mediaset, che vuole tornare a catturare il pubblico dei trentenni con quella “nostalgia canaglia” cantata da Al Bano e Romina.

L’ultima puntata di Bim Bum Bam è andata in onda nel 2002, dopo aver tenuto compagnia a due, forse tre, generazioni di bambini che si sono divertiti con il cane rosa Uan e tutti i conduttori che si sono susseguiti al timone della trasmissione da Paolo Bonolis a Licia Colò, passando per Manuela Blanchard, Carlo Sacchetti e Roberto Ceriotti.  E poi come dimenticare i cartoni animati, quasi tutti con la sigla cantata da Cristina d’Avena, come Mila e Shiro, Lady Oscar, Candy Candy, Kiss me Licia, Occhi di gatto, Pollon combinaguai, Sailor Moon e le Tartarughe Ninja.

I Cartoni Animati Più Amati Di Sempre

La tv dei ragazzi, dopo la Rai, potrebbe tornare anche su Mediaset e Italia Uno, che ne è sempre stata la casa, per i più giovani spettatori del Biscione.  Forse è un sogno ma che bello sarebbe rivedere, almeno per una puntata, Paolo Bonolis bisticciare con Uan nella nuova edizione di Bim Bum Bam?

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!