Raoul Bova: 'Io, padre di due figli maschi e di due femmine, mi sento completo e felice' - Roba da Donne

Rocío Muñoz Morales e Raoul Bova formano una delle coppie più belle e ammirate dello spettacolo italiano. Insieme dal 2013, dopo la separazione di lui da Chiara Giordano, madre dei suoi figli Alessandro Leon e Francesco, Raoul e l’attrice spagnola conosciuta sul set del film Immaturi sono diventati genitori di Luna prima, e Alma poi.

Ballando con le stelle 2018: Raoul Bova e Rocío ballerini per una notte

Bova, così, si è prima ritrovato ad essere padre di due maschi, poi di due femmine, potendo sperimentare e apprendere da ambo i lati, come spiegato in un’intervista del 2019 rilasciata a Vanity Fair:

Ringrazio Dio di aver conosciuto sia l’universo dei bambini che quello delle bambine, è stata un’opportunità meravigliosa. Con i maschi c’entravano molto le mie proiezioni, il rapporto con mio padre. Con le femmine l’affetto, le dolcezze… Mi sento completo.

Dopo un primo periodo di tensione, piuttosto naturale, oggi sembra essere tornato il sereno anche con la ex, la veterinaria Chiara Giordano, figlia della celebre avvocata divorzista Annamaria Bernardini De Pace.

Noi quattro [lui, Chiara e i due figli avuti da lei, ndr.] stiamo benissimo, non c’è mai stata una guerra con Chiara, che stimo come donna e come madre. L’ho sempre detto. Non è stato giusto demonizzare Rocío e me, all’inizio della nostra storia, ma le cose poi si sono sistemate tutte.

E rispetto al rapporto con i figli nati dal precedente matrimonio, è sicuro di una cosa:

Se oggi i miei figli mi stimano e abbiamo un bel rapporto è perché ho rispettato una coerenza, quello che ho promesso l’ho mantenuto. Se oggi posso imporre loro qualcosa è perché, dal momento zero, ho detto che sarebbero stati i figli alla pari delle altre due, o del terzo, del quarto, del sesto… Non diventeranno mai figli di serie B.

Articolo originale pubblicato il 1 Agosto 2018

La discussione continua nel gruppo privato!