logo
Stai leggendo: Sembra un prosciutto ma non lo è: riuscite a capire cos’è?

Sembra un prosciutto ma non lo è: riuscite a capire cos'è?

Per assaggiarlo ci vogliono 75 dollari e, trattandosi di un prodotto esclusivo, sarebbe già tutto esaurito fino a novembre. Mettetevi in fila.
anguria

Quando lo abbiamo visto per la prima volta, abbiamo subito pensato a un prosciutto o un classico arrosto al forno. Insomma, cosa può essere quello che vedete in foto? Noi lo avevamo immaginato sul tagliere, magari pronto per essere affettato prima e mangiato poi. Un toccasana per il nostro palato, ideale magari per un aperitivo rinforzato. E, invece, no: ci siamo decisamente sbagliati. Non si tratta di un taglio di carne bensì di un’anguria affumicata. Si, avete capito bene: di un’anguria.

E chi l’avrebbe mai detto che si trattava, nello specifico, di un prosciutto di anguria affumicata di Duck’s Eatery, un ristorante che si trova nell’East Village di New York e che, grazie a questo prodotto, sta facendo impazzire i golosi di tutto il mondo. Si tratta, infatti, di un cibo esclusivo: è l’ultima invenzione dello chef Will Horowitz che ha conquistato in poco tempo la Grande Mela.

Un’anguria che assomiglia, e su questo non ci sono dubbi, alla carne al punto che il video mentre viene affettato è diventato virale sul web. Ma per mangiarla non sarà affatto semplice. Il motivo è presto detto.

Badate bene: per assaggiarlo ci vogliono 75 dollari. Trattandosi di un prodotto mai visto prima, esclusivo, bisognerà sborsare un po’ di quattrini. Tra l’altro il prosciutto d’anguria – fanno sapere – sarebbe già tutto esaurito fino a novembre. Mettetevi in fila.

“Riceviamo una richiesta ogni due minuti. Ho dovuto impostare una risposta automatica sulla nostra e-mail” ha spiegato lo chef Horowitz che ha avuto questa geniale idea. Tra l’altro cucinarlo non è affatto semplice: servono 4-6 giorni per farlo asciugare e ben 8 ore per affumicarlo prima di rifinirlo in una padella.

“Vogliamo venderlo e continueremo a farlo. Ma di sicuro non apriremo un fottuto chiosco di angurie affumicate, questo sicuramente no” ha dichiarato l’ideatore che non poteva mai aspettarsi tutto questo successo. Per un’anguria.

Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...