Shannen Doherty lotta contro il cancro al seno dal 2015, quando ha ricevuto la prima diagnosi. Nel 2017 sembrava fosse guarita, ma l’anno successivo ha subito una seconda operazione e oggi, nel 2021, la sua malattia ha raggiunto il quarto stadio. Nel mese della sensibilizzazione sul cancro al seno, l’attrice si Beverly Hills 90210 e di Streghe ha pubblicato sul suo profilo Instagram due foto che la ritraggono in alcuni dei momenti più difficili che ha affrontato.

Il suo obiettivo è quello di incoraggiare le persone alla prevenzione, a fare la mammografia e tutti gli esami necessari. Shannen ha scritto su Instagram:

“Per il mese di consapevolezza del cancro al seno vorrei condividere qualcosa in più del mio percorso dalla mia prima diagnosi alla seconda. È tutto bello? NO, ma è veritiero, e la mia speranza nel condividere tutto questo è che diventiamo tutti più istruiti e prendiamo familiarità con l’aspetto che il cancro ha. Spero di incoraggiare le persone a fare le mammografie, a fare checkup regolari, a superare la paura e affrontare tutto ciò che si trova davanti a voi”.

Mostrandosi senza filtri, con il naso che sanguina, senza capelli, l’attrice ha raccontato la sua personale esperienza con la malattia:

“Nel 2015 mi è stato diagnosticato il cancro al seno. Ho avuto una mastectomia, e ho fatto la chemioterapia e le radiazioni. Ho avuto parecchio sanguinamento dal naso a causa della chemio. Non sono sicura che qualcuno di voi abbia sperimentato questa cosa. Ero davvero molto stanca”.

Shannen Doherty: "La Mastectomia? Sono Solo Seni, Preferisco Invecchiare con Mio Marito"

Shannen ha poi parlato di come sia stato importante per lei cercare di mantenere alto il morale, nonostante tutte le difficoltà che ha dovuto affrontare in questi anni, e di come siano bastate alcune piccole cose a farle tornare il sorriso:

“Mi sono tirata su di morale indossando alcuni pigiami buffi che la mia amica Kristy mi ha regalato. Mi hanno davvero aiutata? Sì!! LOL. Sembravo ridicola, e in quell’essere ridicola sono stata in grado di ridere di me stessa. L’ironia mi ha aiutata ad affrontare quello che mi sembrava impossibile. Spero che tutti noi possiamo trovare l’ironia nell’impossibile”.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!