logo
Stai leggendo: Studentessa vende foto hard per uno scooter

Studentessa vende foto hard per uno scooter

Un'insolita locandina è stata esposta all'Università di Napoli: Mary, giovane laureanda, vende proprie foto osè.
facebook.com
facebook.com

“In attesa di essere “premiata”, in attesa di 110, giovane laureanda invia proprie FOTO”.

Tra le classiche locandine che si trovano esposte sulle bacheche di tutte le università che propongono ripetizioni, vendite di libri ecc.., pochi giorni fa ne è comparsa una particolare a Napoli: Mary, giovane laureanda, vende proprie foto hard per comprarsi uno scooter nuovo.

Nella locandina la ragazza mette in mostra il suo decolté scrivendo “Annoiata dai soliti discorsi, mi chiedo: avrò mai la mia indipendenza economica?”. Dopo il grande numero di richieste, la giovane studentessa ha creato un gruppo su facebook che conta più di 1300 mi piace. L’immagine di copertina mostra un cartello con la scritta “Ciao, mi chiamo Mary, e in attesa di 110, mi diverto a scattare foto!”.

Alle numerose domande sul motivo che la spinge a far ciò risponde “Il mio scooter è rotto, me ne serve uno nuovo. In attesa della laurea e di un futuro lavorativo, che vedo davvero difficile, mi diverto così, e magari..riuscirò ad avere un nuovo scooter”.

Di fronte a questa proposta i genitori si sono rivelati stupiti mentre i giovani hanno aderito numerosi tanto che Mary sulla pagina facebook scrive che ha ricevuto più di 500 messaggi e spera di rispondere a tutti.

Voi cosa ne pensate?

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...