Il grande dolore di Susanna Messaggio per la perdita della figlia - Roba da Donne

Negli anni ’80, quando le annunciatrici tv erano volti amatissimi dal pubblico e le vallette presenze fisse, seppur mute, degli show, il suo viso faceva compagnia ai telespettatori di Telemike, Superflash e Bis, le trasmissioni che più di tutte l’hanno lanciata, seppur la sua carriera sia cominciata nel 1982 come “telefonista” nella storica trasmissione Portobello di Enzo Tortora.

Susanna Mesaggio, però, non è stata “solo” la spalla di Mike o la conduttrice del Festivalbar, ma anche un’autorevole voce de Il Giorno e del Corriere, per cui ha scritto rubriche legate soprattutto ai temi della salute e dell’infanzia, forte delle sue lauree in psicologia infantile e psicopedagogia, e in pedagogia.  

Nicoletta Orsomando: storia della signora che ha portato i colori in tv

Sebbene sia lontana dagli schermi da ormai diversi anni Susanna non sembra aver nostalgia della televisione, e si occupa a tempo pieno della famiglia, coniugando allo stesso tempo il lavoro di docente: tiene infatti di un master post laurea dedicato al marketing e alla comunicazione, ma fa anche la ricercatrice, oltre a curare convegni e rubriche di benessere e salute e a guidare una società di comunicazione e P.R. nel settore medico farmaceutico. Insomma, è ancora una donna piena di impegni.

Ospite nell’ottobre del 2019 della trasmissione di Caterina Balivo Vieni da me Susanna ha parlato anche di uno degli eventi più tragici vissuti nella vita, ovvero la perdita della figlia Alice, appena nata.

La mia prima figlia Alice è morta a pochi mesi di vita per un problema cardiocircolatorio – ha spiegato la Messaggio – Io all’epoca studiavo medicina. Ho smesso e ho iniziato piscologia perché volevo aiutare le donne che avevano vissuto il mio stesso dramma. Poi è arrivata mia figlia Martina, che oggi ha 24 anni. Dal mio terzo matrimonio, è nato mio figlio Jacopo. I miei figli sono tutto e per me sono tre.

Susanna si è infatti sposata giovanissima, ad appena 17 anni, con una “fuitina”, diventando poi mamma per la prima volta nel 1992. Purtroppo però, la sua primogenita è vissuta solo pochi mesi, e il grande dolore si è attenuato solo con la nascita della secondogenita Martina. Oggi Susanna è felicemente sposata con Giorgio Olivieri, ma non ha ovviamente mai dimenticato la sua prima bambina.

Alice è ritornata nel Paese delle Meraviglie, ma è sempre vicino a me.

 

La discussione continua nel gruppo privato!