Ciò che rappresenta Thrive è ciò di cui abbiamo bisogno in questo 2021

Thrive è la nuova monumentale scultura di Daniel Popper che rappresenta una donna che apre il petto in segno di prosperità

Un simbolo di speranza e di unione tra uomo e natura. Questo il messaggio della nuova opera monumentale di Daniel Popper, Thrive, che sta a rappresentare la prosperità.

La statua pesa quasi 14 tonnellate ed è alta più di 9 metri, costituita da cemento rinforzato con fibra di vetro. L’opera è stata recentemente svelata alla Society Las Olas, un complesso residenziale a Fort Lauderdale, in Florida, e sarà un’ installazione permanente. In un anno così difficile come questo 2020, Thrive fornisce un messaggio molto forte: un invito a sperare, a trasformarsi, ad aprirsi al futuro.

Per la prima volta a Central Park una statua di tre donne reali: ecco chi sono

La statua raffigura una donna ad occhi chiusi che mostra il proprio petto al mondo, rivelando un antro pieno di foglie. Gli spettatori possono attraversare la struttura e immergersi in questa esperienza di connessione con la natura.

Fonte: Instagram @danielpopper

L’artista di Cape Town è diventato famoso proprio per le sue imponenti sculture di figure umane adornate con foglie e piante. Il lavoro di Popper è spesso legato a manifestazioni e installazioni temporali collegate a festival musicali ed eventi, come il Boom Festival in Portogallo o l’Electric Daisy Carnival a Las Vegas, dove le sue opere sono state al centro della scena.

Fonte: instagram @danielpopper

Le sculture figurative di Popper sono diventate iconiche per il modo in cui invitano lo spettatore ad abbracciare l’ambiente circostante, a celebrare l’armonia tra l’uomo e l’ambiente. Queste installazioni così imponenti invitano a interagire con esse, ispirano sentimenti e simbolicamente rappresentano un messaggio molto forte, come la speranza e la trasformazione che la natura stessa ci insegna.

La Donna Nell'Arte di Gustav Klimt

Imparando a rispettare la natura e il mondo che ci circonda potremo giovarne in prima persona. Le installazioni di Daniel Popper elevano l’esperienza individuale dello spazio stesso. Le sue strutture sono meditative e quasi trascendentali. La sua volontà è quella di creare spazi per le persone per trasportarli al di fuori del loro ambiente familiare. Le sue opere diventano luoghi in cui le persone possono interagire, connettersi e condividere esperienze.

Fonte: danielpopper.com

L’arte di Popper unisce natura e creatività in un modo molto specifico. Attraverso la natura progetta l’esperienza in modo che sia immersiva, interattiva e stimolante.

Potete seguire tutti i lavori di Daniel Popper sul suo profilo Instagram o sul suo sito ufficiale.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!