logo
Stai leggendo: Tommaso Paradiso, Calcutta e Jovanotti diventano gatti nel nuovo video

Tommaso Paradiso, Calcutta e Jovanotti diventano gatti nel nuovo video

Tommaso Paradiso, Calcutta e Jovanotti "trasformati" in gatti. Dove accade tutto ciò? Nel nuovo videoclip di Takagi & Ketra, che diventerà sicuramente il tormentone della primavera.

Prendete un cantante che da decenni è amato da generazioni di ragazzi, un nuovo idolo dei giovanissimi e un cantautore di cui pubblico e critica tessono le lodi, metteteli insieme a due producer che da anni sfornano un successo discografico dietro l’altro e avrete La luna e la gatta.

Così si intitola il singolo lanciato da Takagi e Ketra, accoppiata vincente del pop italiano, il 21 marzo, e il cui videoclip, naturalmente, ha già sfondato il muro delle ventimila visualizzazioni.

Buona parte del merito, inutile dirlo, spetta anche al meraviglioso trio che i due hanno ingaggiato per registrare la canzone, e che loro, molto ironicamente, hanno chiamato “I Barbooodos, una improbabile band esordiente destinata a lasciare un segno indelebile nella musica italiana“.

Jovanotti, Tommaso Paradiso e Calcutta, sono loro a essersi prestati, non solo con la voce, ma anche… Con la faccia! Il regista Gaetano Morbioli, infatti, per realizzare il videoclip ha pensato di trasformarli nella versione “felina” di se stessi, immaginandoli impegnati in un concerto improvvisato in una mansarda, mentre sopra di loro otto ballerini (in carne e ossa) con sembianze “gattare”, ballano.

Una scena, quella del concertino dei cinque gatti-cantanti, che è chiaramente ispirata al cartone degli Aristogatti, dove Romeo e gli amici si scatenano in Tutti quanti vogliono fare il jazz, mentre i ballerini non possono non ricordare il musical Cats.

Potete vedere il video di La luna e la gatta a questo link; considerati i grandi nomi che hanno partecipato al progetto, c’è da stare sicuri che diventerà un vero e proprio tormentone.

E, a dire la verità, a noi non dispiacciono nemmeno le versioni feline di Jovanotti, Paradiso e Calcutta!

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...