logo
Stai leggendo: Tripletta Goggia, Brignone e Fanchini: le signore dello sci scrivono la storia

Tripletta Goggia, Brignone e Fanchini: le signore dello sci scrivono la storia

Un risultato storico per lo sport italiano al femminile quello di ieri. Tre atlete azzurre sono infatti salite sul primo, secondo e terzo gradino del podio nella gara di discesa libera a Bad Kleinkirchheim.

Un risultato storico per lo sport italiano al femminile quello di ieri, 14 gennaio. Tre atlete azzurre sono infatti salite sul primo, secondo e terzo gradino del podio nella gara di discesa libera tenutasi in Austria, a Bad Kleinkirchheim.

Un podio rosa che si tinge tutto di azzurro, azzurro italiano, in una gara molto complessa, con il fondo ghiacciato, tratti molto ripidi e tante curve. La più brava di tutte la bergamasca Sofia Goggia con il tempo 1.04.00, dietro di lei Federica Brignone con 1.05.10 e terza piazza per Nadia Franchini in 1.05.45.

Sentivo qualcosa di diverso nella mia sciata – racconta la Goggia al Corriere -, con la gara accorciata pensavo che i distacchi fossero inferiori invece è stata una giornata pazzesca per me […] Erano passati vent’anni dalla ultima tripletta, mentre ora sono passati pochi mesi, ciò significa che non ci fermiamo mai.

Sono molto felice per questo risultato. Le condizioni della pista sono quelle che esaltano di più noi azzurre, nel ghiacciato bisogna avere coraggio – ha spiegato Federica Brignone -. Questa mattina ho avuto fortuna perché hanno tolto il piano iniziale.

Una giornata fantastica per il nostro sci, una prestazione incredibile. Non è stato facile per me che vengo da una serie di infortuni ed operazioni alle ginocchia e per quello che sta succedendo a mia sorella Elena. Ma è stata una grande impresa che dedico proprio a lei, aggiunge la medaglia di bronzo Nadia Franchini

Una soddisfazione enorme per il movimento sciistico italiano in rosa, e che fa ben sperare in vista delle Olimpiadi invernali di Pyeongchang che si terranno fra meno di un mese. Bene anche un’altra azzurra fuori dal podio: Marta Bassino decima con il tempo di 2.08.00

Per il mondo dello sci in rosa, l’ultima tripletta azzurra è arrivata alla coppa del Mondo del 2017, ad Aspen, quando sul podio salirono Brignone, Goggia e Bassino nella prova di slalom gigante.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...