logo
Stai leggendo: Una Mamma Per Amica: 12 Errori Nella Trama Che Forse Non Hai Mai Notato

Una Mamma Per Amica: 12 Errori Nella Trama Che Forse Non Hai Mai Notato

Siete assolutamente sicure di sapere davvero tutto di Una Mamma per Amica? Ecco 12 errori nella trama delle sette stagioni che molto probabilmente vi sono sfuggiti e che vi faranno rimanere davvero a bocca aperta. Per caso ne avete individuati degli altri?
Lorelai e Rory - Una mamma per amica
fonte: web

Mentre siamo tutte in attesa di sapere quali sorprese ci riserverà la trama dei 4 nuovi ed attesissimi episodi di “Una Mamma per Amica” che andranno in onda su Netflix, abbiamo pensato di fare un piccolo tuffo nel passato, riguardando gli episodi delle 7 stagioni della nostra (ma anche vostra) serie tv preferita. Ed abbiamo scovato 12 errori nella trama di “Una Mamma per Amica” che probabilmente sono sfuggiti anche alle fan più accanite della serie. Infondo, chi non ha mai passato una serata davanti alla tv guardando numerose puntate della sua serie preferita?

Si tratta a volte di semplici piccole incongruenze tra un episodio e l’altro, e a volte di veri e propri buchi nella trama che probabilmente solo un occhio particolarmente attento avrà notato: d’altra parte, qualcuna di voi crede davvero che quando ci sono di mezzo le ragazze Gilmore le cose possano essere completamente regolari e lineari? In fondo, è una delle loro caratteristiche che amiamo di più.

Ecco allora i 12 errori nella trama di “Una Mamma per Amica” che forse non tutte hanno notato: voi ve ne eravate accorte? Ne avete scovati degli altri che a noi sono sfuggiti?

1. La doppia identità di Kirk

una mamma per amica Kirk
fonte: bustle.com

Le stranezze di Kirk sono una cosa abbastanza nota per tutte le appassionate della serie tv: d’altra parte, nessuna di noi potrebbe immaginare anche una sola giornata a Stars Hollow senza la sua presenza. Kirk nel corso delle 7 stagioni della serie si dà molto da fare, e fa i lavori più disparati: attore, venditore porta a porta, cameriere, tuttofare.

Quando però lo incontriamo per la prima volta, nell’episodio 1×02, è il tecnico incaricato di installare l’ADSL in casa di Lorelai e Rory, che si è trasferito da poco a Stars Hollow e si chiama Mick. A partire dall’episodio 1×05 tutto torna normale, compatibilmente con la presenza di Kirk, e nessuno si ricorda più del buon Mick: ma dite la verità, voi ve ne eravate accorte?

2. La nonna Trix: più viva che morta

nonna lorelai gilmore - Una mamma per amica
fonte: web

Lorelai “Trix” Gilmore è la capostipite della famiglia Gilmore, nonna di Lorelai e bisnonna di Rory. Temutissima da Emily e letteralmente venerata da suo figlio Richard, nel corso delle sette stagioni della serie si presenta spesso all’improvviso a casa Gilmore, con delle visite a sorpresa che mandano letteralmente nel panico la povera Emily.

Eppure, proprio la nonna Trix si trova al centro di uno degli errori più evidenti nella trama di “Una Mamma per Amica”: nel terzo episodio della prima stagione, mentre sono a tavola con Lorelai e Rory, Richard ed Emily parlano della nonna lasciando intendere che sia morta da poco. In realtà, Trix è viva, vegeta ed estremamente agguerrita, e lo dimostrerà nell’episodio 18×01, quando arriverà ad Hartford dando non poco filo da torcere ad Emily.

3. Che fine ha fatto Mr. Kim?

signora Kim una mamma per amica
fonte: web

Lane è la migliore amica di Rory e fin dai primi episodi della prima stagione le due ragazze sono davvero inseparabili. La famiglia di Lane ha origini coreane, è molto cattolica ed estremamente tradizionalista, al punto da limitare moltissimo la libertà della ragazza, che riesce ad inventare ogni genere di trucco per riuscire ad uscire la sera con il ragazzo che le piace oppure per andare al concerto della sua band preferita.

Eppure forse c’è un particolare che ad alcune di voi è sfuggito: Lane parla sempre al plurale dei suoi genitori, ma in realtà nel corso della serie tv è presente solo sua madre, la terribile e severissima Signora Kim, mentre non compare mai suo padre, il Signor Kim.  A questo punto sorge spontanea una domanda da fare assolutamente agli autori di Una Mamma per Amica: ragazzi, ma che fine ha fatto Mr. Kim? 

4. La strana foto di Christopher

foto Lorelai e Christopher da giovani
fonte: bustle.com

In uno dei primi episodi della serie, Rory trova delle vecchie fotografie che ritraggono insieme i suoi genitori, Lorelai e Chrostopher, da giovani, insieme. Eppure, guardando attentamente quelle fotografie c’è davvero qualcosa che non quadra: con tutta la buona volontà, infatti, il ragazzo della foto non assomiglia neanche un po’ a Christopher. Non ve ne eravate accorte? Guardate bene, e giudicate voi…

5. Qualcuno ha visto la moto di Dean?

Rory Dean Una Mamma per Amica
fonte: web

Durante gli episodi della prima stagione, Dean racconta di avere una moto, una Suzuki per la precisione. Che però, probabilmente, tiene sempre chiusa in garage, perché noi non lo abbiamo davvero mai visto andare in giro in moto per le strade di Stars Hollow. Voi avete qualche idea su che fine possa avere fatto la moto di Dean? Fatecelo assolutamente sapere!

6. Un salvagente per Luke

Luke Una Mamma per Amica
fonte: web

Temevate che Luke potesse rimanere escluso dalla nostra carrellata degli errori e delle incongruenze di Una Mamma per Amica? Tranquille, ce n’è anche per lui! Nell’episodio 3×04 intitolato Lezione di Successo, Lorelai racconta di avere visto molti anni prima Luke nuotare in un lago, ed ovviamente nessuno smentisce in alcun modo questo suo ricordo. Eppure qualcosa non quadra: nella settima stagione, infatti, Luke comincia a frequentare l’insegnante di April, e la donna si offre di dargli qualche lezione dal momento che l’uomo riconosce candidamente di non avere mai imparato a nuotare in vita sua.

7. Lo strano fascino dei baffi di Richard

Richard Gilmore una mamma per amica
fonte: web

Richard Gilmore è un uomo di altri tempi, estremamente elegante, e sempre molto curato nell’aspetto. In uno degli episodi della prima stagione, Emily cerca in tutti i modi di convincerlo a cambiare look, e a farsi crescere i baffi, perché secondo lei in questo modo assomiglierebbe ad una celebrità o a un divo di Hollywood: un look stile Clarke Gable in Via Col Vento, tanto per capirci.

Eppure, quando nell’episodio 15×4 Richard decide di farsi crescere i baffi, Emily non gli da pace ripetendogli in continuazione che deve tagliarli, perché lei non sopporta e non ha mai sopportato gli uomini con i baffi. Queste donne Gilmore sono davvero incontentabili!

8. Questa faccia non mi è nuova: Sasha oppure Anna?

Sheryl Fenn Una Mamma per Amica
fonte: bustle.com

Una delle più clamorose incongruenze dell’intera serie tv che però non tutte le appassionate della serie hanno notato, riguarda l’attrice Sheryl Fenn, che interpreta il ruolo di Anna Nardini, ex fidanzata di Luke e soprattutto mamma di April, la figlia di cui Luke ignorava assolutamente l’esistenza. Eppure di sicuro in pochissime avrete notato che Sheryl Fenn era già comparsa nella serie, precisamente nella terza stagione, non come Anna Nardini, ma nei panni di Sasha, la nuova compagna del padre di Jess. Gemelle separate alla nascita oppure un modo originale di riciclare le comparse del cast?

9. L’incredibile metabolismo delle ragazze Gilmore

Lorelai e Rory rapporto col cibo
fonte: web

Se siete delle vere appassionate di “Una Mamma per Amica”, sicuramente non vi sarà sfuggito il particolarissimo rapporto che le ragazze Gilmore hanno con il cibo. Gli unici pasti completi e normali che Lorelai e Rory consumano sono le cene del venerdì sera a cui Emily le costringe a partecipare: per il resto, i loro pranzi e le loro cene sono un susseguirsi continuo di pizze giganti mangiate direttamente nel cartone e poi abbandonate sul tavolino della sala, cibo da asporto cinese o messicano da mangiare freddo anche la sera dopo, cheeseburger giganti preparati da Luke, patatine fritte e marshmellows, il tutto innaffiato da litri e litri di caffè americano. Ed ovviamente senza mai un brufolo oppure un chilo di troppo. Nemmeno un briciolo di rispetto per chi come noi comuni mortali ingrassa solamente con la forza del pensiero?

10. La paghetta di Lane ed il costo dei cd di musica rock

Lane Rory Una Mamma per Amica
fonte: web

Sempre a proposito di Lane, ecco un’altra incongruenza particolarmente evidente nella trama della serie. Lane è appassionata di musica rock, ama collezionare cd e gadget dei suoi gruppi preferiti, e tiene tutto nascosto in uno spazio segreto che è riuscita a ricavare in camera sua sotto le assi del pavimento, al riparo dallo sguardo severo della signora Kim.

Eppure è proprio il caso di dire che qui i conti non tornano: la signora Kim, anche se è così precisa ed attenta, non si è mai accorta del fatto che Lane spende tutti i soldi della sua paghetta per comprare cd, t-shirt e libri che parlano di musica? Voi che ne dite, forse a Stars Hollow i cd sono particolarmente a buon mercato?

11. Michel e i funerali degli animali domestici

Michel una mamma per amica
fonte: web

Tra i personaggi più strampalati della serie, un posto d’onore spetta sicuramente a Michel, che a volte potrebbe addirittura vincere senza troppa fatica il premio per il peggior impiegato di un hotel di tutti gli Stati Uniti. Cinico, spesso antipatico e a volte anche non troppo gentile con la clientela, tira fuori tutta la sua tenerezza solo quando parla dei suoi due cagnolini, Pau-Pau e Chin-Chin. 

In uno degli episodi della prima stagione, Michel prende in giro senza pietà Babette e Morey, gli stravaganti vicini di casa di Lorelai, che organizzano una veglia funebre a cui invitano tutti gli abitanti di Stars Hollow per ricordare Cannella, la loro gatta morta. Michel però farà esattamente la stessa cosa nella settima stagione, quando purtroppo morirà uno dei suoi due cani, Chin-Chin, e organizzerà, a sua volta, una veglia funebre per ricordare il suo amato amico a quattro zampe.

12. Il mistero del conto in banca di Lorelai e Rory

Lorelai e Rory
fonte: bustle.com

La situazione finanziaria di Lorelai non sembra proprio essere delle migliori. Per garantire una istruzione di alto livello a Rory e permetterle di frequentare una scuola privata deve accettare il contributo dei suoi genitori, per riuscire a prendere in gestione il Dragonfly Inn deve fare i conti al centesimo, indebitandosi e rischiando anche di non farcela, per ristrutturare la propria casa deve sempre ricorrere all’aiuto di Luke e fare lavori in economia.

Eppure, alcune loro abitudini quotidiane non sono esattamente improntate al risparmio.
Nessuna delle due sa cucinare, quindi acquistano solo cose già pronte da scaldare nel microonde, oppure ordinano pizza e cibo da asporto; inoltre, avete mai visto Lorelai andare in giro mal vestita, oppure indossare per due volte di seguito lo stesso vestito, la stessa borsa e le stesse scarpe? Qui gatta ci cova…

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...