Sta facendo discutere la scelta di una modella italiana di 18 anni che ha messo all’asta la sua verginità per finanziare i suoi studi. Finora il più alto offerente è disposto a pagare la bellezza di un milione di euro per trascorrere una notte con lei, come scrive l’agenzia di stampa Ansa.it riprendendo il tabloid britannico “The Sun”. Nicole, questo il nome fittizio della giovane donna che ci tiene a mantenere l’anonimato visto che si tratta di una modella italiana, ha scelto in esclusiva un’agenza di escort per l’asta: dunque, niente di improvvisato. Ha programmato tutto nei minimi dettagli, sperando di poter vendere la sua verginità al prezzo più alto possibile.

Il suo sogno, infatti, è quello di trasferirsi nel Regno Unito per studiare Business a Cambridge. Vuole laurearsi ma non ha i soldi per farlo. Una notizia che ha fatto il giro del mondo e che ha spinto il “The Sun” ad intervistarla. “Ho deciso che la mia verginità fosse preziosa quando avevo 16 anni. Volevo una buona istruzione, quindi ho cominciato a guardare il web in cerca di modi per finanziare i miei studi e ho trovato una serie di pubblicità di aste e scoperto che c’erano ragazze che si erano vendute per 3,5 milioni di euro, quindi ho deciso che avrei fatto lo stesso a 18 anni” ha aggiunto la modella italiana.

18enne vende la sua verginità su internet per curare la madre

L’offerta più alta, al momento, è di un milione di euro: una cifra che potrebbe far gola alla giovane modella la quale, però, probabilmente aspirava a qualcosa di più. Anche perché, nell’intervista al “The Sun”, ha spiegato che le sue intenzioni sono ben altre: non solo quelle di pagarsi gli studi. “Spero di prendere il più possibile per finanziare i miei studi, aiutare mia sorella e la mia famiglia e comprare una casa ai miei genitori” ha concluso.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!