logo
Stai guardando: Biagio Antonacci fa autostop: non voleva perdere il traghetto

Biagio Antonacci fa autostop: non voleva perdere il traghetto

Ebbene qualche auto è passata senza fermarsi, un suo fan invece lo ha riconosciuto e così si è fermato e lo ha fatto accomodare in auto. Non credeva ai suoi occhi.

Prossimo video

Papà scimpanzé fa fare l’aeroplano al suo cucciolo. Il finale è dolcissimo

Annulla

“Autostop sì o autostop no?!”, queste le parole pubblicate dal cantante Biagio Antonacci su Instagram che ha allegato anche un video in cui si mostra mentre, sul ciglio della strada all’Isola d’Elba, fa autostop. Cercava un passaggio, qualcuno che potesse ospitarlo a bordo di un’auto giusto per un breve tratto di strada, per non perdere il traghetto.

Da anni il cantautore di Rozzano si reca nell’isola toscana dove possiede anche una casa. Al suo arrivo a Portoferraio, filmato da un suo amico, anziché prendere un taxi, ha deciso di fare autostop ma inizialmente nessuno lo ha riconosciuto. O meglio nessuno poteva mai immaginarsi che una star della musica decidesse di chiedere un passaggio a un perfetto sconosciuto. Ebbene qualche auto è passata senza fermarsi, un suo fan invece lo ha riconosciuto e così si è fermato e lo ha fatto accomodare in auto.

Non credeva ai suoi occhi. I due hanno subito fatto amicizia al punto che Biagio Antonacci gli ha chiesto di parlargli della sua vita. Ha scoperto, infatti, che il giovane lavora in un negozio di prodotti per l’agricoltura.

Dopo questo bell’incontro, Biagio Antonacci ha deciso di dedicarsi al relax, ha bisogno di riposare e di recuperare le forze dopo l’uscita dell’album “Dediche e manie” e il tour nei palazzetti italiani.