diredonna network
logo
Stai leggendo: Vogue, la storica direttrice Anna Wintour potrebbe lasciare

Vogue, la storica direttrice Anna Wintour potrebbe lasciare

Secondo alcune indiscrezioni, la storicaa direttrice di Vogue, Anna Wintour, potrebbe presto lasciare il timone della prestigiosa rivista di moda.

La storia direttrice di Vogue, Anna Wintour, potrebbe presto lasciare il timone della prestigiosa rivista di moda.

A rivelarlo la testata di gossip PageSix, secondo la quale la direttrice avrebbe già concordato con il New York Times un’intervista in esclusiva per annunciare al mondo il suo addio alla rivista, dopo 30 anni al timone.

Il “regno” della Wintour potrebbe dunque finire già la prossima estate, dopo le nozze della figlia Bee Schaffer con Francesco Carrozzini, figlio della giornalista di moda Franca Sozzani. Sempre secondo PageSix, la Wintour potrebbe restare fino alla chiusura del numero di settembre, mese molto importante per il fashion system.

Anna Wintour, 68 anni, è diventata direttrice di Vouge nel 1988, prendendo il posto di Grace Mirabella. Con il suo arrivo la rivista – che allora soffriva per via della concorrenza del magazine Elle America – viene rilanciata.

“Neghiamo in assoluto queste voci” ha dichiarato l’editore Condè Nast a PageSix  riguardo le indiscrezioni di un addio della direttrice di Vogue.  Sempre secondo PagSix, il succcesore della Wintour potrebbe essere Edward Eninful, attuale direttore di Voge Uk.

Va inoltre sottolineato che l’editore – come riportato al NY Post – ha chiuso il 2017 in perdita. Che sia questo il motivo del presunto addio della Wintour? Per ora si tratta solamente di rumor. Non resta che attendere una risposta da parte della diretta interessata.