Ha dato alla luce la sua primogenita, e nemmeno 24 ore dopo stava discutendo la sua tesi di laurea, ottenendo persino il massimo dei voti: è la storia di Yvonne Monaco, 28 anni, pugliese, che una volta partorito la sua bimba di quasi quattro chili, non ha perso tempo e ha deciso di discutere la tesi poche ore dopo.

Una foto potente, diventata virale, che mostra la giovane studentessa e neomamma in collegamento con l’università del Salento –  che l’ha proclamata “dottoressa in Metodologia dell’intervento psicologico” con 110 e lode  e menzione speciale – mentre tiene la piccola Lavinia in braccio, direttamente dall’ospedale Mater Dei di Bari.

Yvonne Monaco, di Castellana Grotte (Bari), ha raccontato perché ha deciso di discutere la tesi nonostante avesse partorito poche ore prima: “Mi sono detta che questo percorso l’ho fatto con lei: mi ha accompagnata per questi nove mesi durante gli esami, durante la stesura della tesi, abbiamo fatto tanti sacrifici, e quindi ho provato a fare la discussione online”, ha raccontato.

La seduta di laurea della giovane era già programmata per il 24 novembre, ma il giorno prima la bimba, che per i medici sarebbe nata con un po’ di ritardo rispetto alla data stabilita, ha deciso che era il momento di nascere. Quando sua madre decide di volersi laureare ancora in ospedale, ha chiesto alla sua relatrice, che ha acconsentito, di poter sostenere l’esame finale da remoto, mentre l’ospedale ha reso il collegamento possibile.

“La bambina è nata alle 23.43 del 23 novembre. Il mattino successivo, alle 8, ho chiamato la professoressa e le ho chiesto se fosse possibile sostenere l’esame in remoto. In un’ora era tutto pronto”, ha raccontato Monaco in un’intervista al Corriere. La caposala mi ha messo a disposizione una stanza, ho usato il mio hotspot personale per la connessione, e la commissione si è collegata con me dall’aula dell’università a Lecce. Un’emozione enorme”.

Articolo originale pubblicato il 27 Novembre 2021

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!