logo
Stai leggendo: 6 Motivi per Scaricare Happn, l’app che ti fa ritrovare le persone che incroci

6 Motivi per Scaricare Happn, l'app che ti fa ritrovare le persone che incroci

Quante persone incrociamo tutti i giorni? Quante volte avremmo voluto conoscere quello sconosciuto ma non abbiamo avuto il coraggio? Arriva Happn, l'applicazione che ci dà una seconda possibilità e ci permette di rincontrare e conoscere le persone incrociate per caso.
L'app Happn
Fonte: Happn.fr

Lo incontriamo nella metro affollata. Noi siamo compresse contro le porte dalla ressa. Lui si tiene ai maniglioni, cuffiette nelle orecchie e sguardo sul libro. È bellissimo. Ma non è solo questo. Siamo attratte da lui, in modo che non ci capita ogni volta che vediamo un ragazzo con cui madre natura è stata generosa. Ah, se solo avessimo il coraggio! E intanto ci siamo già fatte il film di un incontro romantico e, caspita, dobbiamo assolutamente trovare il modo di conoscerlo, quando… Lui scende alla prossima fermata. Non lo incontreremo più.

Chissà, se avessimo scaricato sul telefono Happn, forse, sarebbe andata diversamente!

Quante volte ci è successo? Quel tale che è venuto in palestra un paio di volte, ci siamo scambiati sguardi in tutte le scale dal timido all’audace, ma non siamo stati capaci di rompere il ghiaccio. Il ragazzo che abbiamo incrociato una sola volta (o per mesi) a passeggio con il cane. Il moro mai visto in quel bar all’ora dell’aperitivo. L’altro che avrebbe voluto insultarci per uno stop non rispettato, finché non ci ha viste e ci ha dedicato il suo sorriso più bello. Intriganti, belli, misteriosi… Così incredibilmente sconosciuti. Sicure che tra l’infinità di persone che incontriamo ogni giorno non si nasconda l’anima gemella o, più semplicemente, qualcuno che varrebbe davvero la pena conoscere?

Possiamo fare le fataliste: “Se è destino incontrarsi, accadrà”, ma… E se lo aiutassimo questo indaffaratissimo destino. Stai a vedere che poi lui, magari, non ci riservi qualche splendida emozione?

Ecco allora che entra in gioco Happn, l’applicazione che di mestiere fa l'”aiutante del destino” e fa rincontrare le persone incrociate per caso, sui mezzi pubblici, facendo jogging, al centro commerciale, a un concerto… Ovunque!
Come? Happn è un’applicazione geolocalizzata, con sistema di notifiche in tempo reale: ogni volta che incontri un altro membro, il suo profilo ti appare nell’app. E tu puoi decidere se contattarlo o… scoprire se anche lui ti ha notata.

Ma capiamone di più!

Come funziona Happn?

Se avete visto questo video tutorial, probabilmente vi sarà già tutto chiaro. Anche perché si tratta di un’app davvero intuitiva e facilissima da usare.
Happn è la prima applicazione di dating connessa alla vita reale che ti permette di scoprire chi sono le persone che hai appena incrociato grazie, appunto, al sistema di geolocalizzazione con notifica in tempo reale.

Ma partiamo dalle basi e, già che ci siamo, vediamo anche quali sono i buoni motivi per scaricare Happn.

1. Tutti hanno diritto a una seconda chance. Anche il destino

Fonte: Web
Fonte: Web

Happn è gratuita e scaricabile da App Store, Google Store e Windows Store. Una volta scaricata, basta accedere tramite il nostro profilo Facebook ed… eccoci connessi e pronti per scoprire quali opportunità ci riserva il caso e che, altrimenti, ci saremmo sicuramente persi.

Affascinante no?

Ma vediamo come possiamo contattare una persona interessante su Happn. Perché non credete si possa solo mandare un messaggio. Se siete amanti dei giochi della seduzione e vi piacciono gli abbordaggi più sofisticati, troverete pane per i vostri denti!

2. Consigliata ai timidi: vai a colpo sicuro con il like segreto

Happ, app per ritrovare chi incontri
Fonte: Happn.fr

I vostri “incontri del destino” sono tutti documentati nella timeline dell’home page in tempo reale, con traccia dello storico. Non solo. Per ogni profilo incontrato sono indicati il numero di volte che vi siete incontrati (se ve lo ritrovate più volte in bacheca, vorrà dire qualcosa!), il luogo, l’ora, le informazioni di base e gli amici in comune.

Che dite? C’è materiale per farsi un’idea e, se siete state trafitte dal classico colpo di fulmine o, semplicemente, curiose, potete passare all’azione.

Come? Scegliete il modo che più rispecchia la vostra personalità!

  1. Siete audaci? Fatevi notare! Inviate un Charm (una notifica) per dichiarare il vostro interesse
  2. Siete più timide o, semplicemente, credete in un corteggiamento più discreto? Usate il like segreto. Cliccando sul cuore che compare sotto il profilo della persona che vi interessa, lo contraddistinguerete come il o uno dei prescelti. Lui non lo saprà. A meno che il like non sia reciproco, allora vi sarà notificata la possibilità di iniziare la conversazione perché, evidentemente, siete entrambi interessati.

Che dire? Il like segreto di Happn è uno strumento geniale per quelli che amano andare a colpo sicuro…

3. Non ami l’ignoto? Datti il tempo di indagare e raccogliere informazioni

Happn come funziona
Fonte: Happn.fr

Alzi la mano chi non ha mai approcciato una chat per il semplice fatto che “Vai te a sapere chi c’è davvero dietro al nickname romantico o spiritoso di turno”. A volte veri e propri fake, altre identità assolutamente inventate o… quanto meno romanzate.
Happn collega invece i vari profili Facebook dandoci l’indubbio vantaggio di poterci informare e raccogliere alcune informazioni sul bello sconosciuto. Anche fuori dal social.

Per carità, anche in Facebook non si è esenti da incontri sospetti, ma in genere sono facilmente riconoscibili, oltre che segnalabili, insieme ad altri eventuali abusi, direttamente all’applicazione.

Ci sono poi dei luoghi in cui Happn può essere una vera e propria risorsa, per conoscere persone anche per motivi disparati. Quali? Scopriamolo insieme.

4. Conoscere persone in una nuova città, in vacanza o con interessi comuni non è mai stato così facile

Happn prima app dating connessa con la realtà
Fonte: Happn.fr

Siamo partite per una vacanza da sole, ci siamo trasferite in una città nuova in cui non conosciamo nessuno, siamo a un convegno yoga, a teatro o a un concerto di musica in solitaria, perché nessuno dei nostri amici condivide questa nostra passione.

Che dite? In questo caso Happn può essere molto utile. Non solo per conoscere l’uomo della propria vita (o il bel tenebroso che ci regalerà un’avventura indimenticabile), ma anche per stringere amicizie interessanti.

Teniamo poi presente che Happn è nata in Francia, ma è ormai disponibile anche in Inghilterra, Germania, Spagna, Stati Uniti, Australia, oltre 25 città e, chiaramente, in Italia, con un database di 6 milioni di membri.

5. Puoi dirlo anche con una canzone

Fonte: Happn.fr
Fonte: Happn.fr

Ah! Se anche con il filtro di uno schermo non siamo molto coraggiose o, semplicemente, se non troviamo le parole, possiamo sempre provare a dirlo con una canzone, grazie alla partnership tra Happn e Spotify, che permette di scambiarsi brani musicali.

A pensarci bene può essere anche una buona tecnica di approccio. In assenza del classico “Che meraviglia di cucciolo, come si chiama?”, che semplifica di molto le cose, si può sempre provare con un “Che musica stai ascoltando?” (giusto per restare in tema del ragazzo in metro con le cuffiette).

6. Vi siete contattati su Happn? Ora inizia la vita reale! Ecco perché Happn è meglio delle care vecchie chat

Chat in Happn
Fonte: Happn.fr

Ok, siamo donne super tecnologiche e digitali ma… Amiamo la vita reale. Diciamocelo: le classiche chat sono capaci di ridurti a passare intere serate chiuse in casa a parlare con Daniele, Luigi, Marco o Andrea, senza essere neppure certe che sia davvero chi dice di essere.

Happn è un mezzo, per rincontrare qualcuno che probabilmente non avremmo più rivisto, per trovare il coraggio che ci è mancato, per non perdere un’occasione, per… darsi una seconda opportunità e portarla nella vita reale!

E allora corriamo a prepararci per l’aperitivo e… andiamo a conoscerlo!

Happn è gratuita e scaricabile da Apple, Android e Windows Store.

Logo app Happn
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...