La confessione (coraggiosa) di Alex Belli al Grande Fratello Vip

L'attore e modello, durante uno sfogo con l'ex Miss Italia Manila Nazzaro, ha rivelato che lui e la moglie Delia non riescono ad avere figli: "Spero che Dio ce lo possa dare perché so quanto è importante per lei”.

Non ha avuto paura, Alex Belli, di raccontare le difficoltà che sta vivendo insieme alla moglie Delia Duran. L’attore e modello, concorrente nella nuova edizione del Grande Fratello Vip 6, si è lasciato andare a confessioni sulla sua vita privata mentre parlava con la ex Miss Italia Manila Nazzaro, mostrando un grande coraggio e commuovendo il pubblico a casa.

Gf Vip, Jo Squillo indossa il niqab per "solidarietà", ma sul web è polemica

Alex, infatti, ha spiegato che lui e la moglie non riescono ad avere figli, nonostante abbiano provato a lungo, per oltre tre anni. “Delia è la donna della mia vita, la amo tanto. So che uno dei suoi più grandi desideri è questo. Spero che Dio ce lo possa dare perché so quanto è importante per lei”, ha raccontato sull’orlo delle lacrime.

Alex ha ammesso anche di esserci già passato durante il suo matrimonio precedente, quello con Katarina Raniakova, naufragato proprio per l’impossibilità per la coppia di avere dei figli insieme. Ha anche spiegato che ha fatto più di tre inseminazioni fino a questo momento, ma senza ottenere nessun risultato. Un’ammissione dura quella di Alex, che non ha avuto paura di mettere a nudo un aspetto della sua vita che molti uomini avrebbero preferito nascondere. E l’ha fatto con sensibilità e intelligenza, senza il timore di mostrarsi fragile.

L’attore, poi, è scoppiato a piangere tra le braccia di Manila, che ha provato a confortarlo con un abbraccio. “Dio vede, Dio dà. Sono certa che il tuo bambino arriverà”, ha poi dichiarato.

Alex Belli e Delia Duran sono insieme dal 2018. I due si sono sposati il 26 giugno del 2021 nella stessa tenuta sul lago di Como dove, poco più di due anni prima, si erano incontrati e innamorati. La coppia è sempre apparsa molto affiatata e felice.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!