I 'vestiti' in nastro adesivo di Black Tape Project alla NYFW dividono il web

Alla Angel Orensanz Foundation di Manhattan il brand ha presentato in anteprima la sua ultima linea di costumi da bagno: scotch nero e bianco, incollato sapientemente su braccia, cosce, e gambe, a coprire le parti intime, ma anche a disegnare la silhouette, definendone con audacia i contorni.

Alla New York Fashion Week di settembre 2022 è andata in scena una delle sfilate più provocatorie di sempre, quella dell’evento Black Tape Project, e che ha registrato il tutto esaurito. Sulla passerella, decine di modelle hanno indossato abiti, o meglio, delle idee di abiti, fatti solo ed esclusivamente di nastro adesivo.

Alla Angel Orensanz Foundation di Manhattan il brand ha presentato in anteprima la sua ultima linea di costumi da bagno, ipnotizzando il pubblico con il design minimalista. Scotch nero e bianco, incollato sapientemente su braccia, cosce, e gambe, a coprire le parti intime, ma anche a disegnare la silhouette, definendone con audacia i contorni.

Vestite di scotch: il trend assurdo dei costumi di nastro adesivo

A portare alla NWFW questo look è Joel Alvarez, proprietario del marchio e “pioniere” del body tape, come si è autoproclamato. “Non sono un designer. Sono un artista. Sono qui per farti sentire qualcosa”, ha dichiarato sul suo profilo Instagram, nella caption del post in cui mostra un pezzo della sfilata che definisce così:

Probabilmente il nostro spettacolo più provocatorio di sempre. Questo spettacolo è stato un atto di ribellione durante la NYFW.

Manco a dirlo questa nuova collezione di Black Tape Project, ha diviso il web, tra chi trova avanguardistico lo stile e chi invece pensa sia volgare e che, benché l’uso del nastro in questo modo possa essere considerata un’arte, alla fine tutto si concentri solo sui corpi nudi delle donne.

Secondo il sito web del brand, i modelli non convenzionali sono stati ispirati da un incontro che lo stilista ebbe mentre lavorava come fotografo di moda nel 2008. Ora Alvarez Alvarez vende rotoli di adesivo sull’e-commerce di Black Tape Project, con l’intento di:

Incoraggiare il mondo a provare questo nuovo genere di body art, con una collezione di nostro nastro adesivo per il corpo sicuro per la pelle. Questo è lo stesso nastro che uso ogni giorno per i miei progetti di performance dal vivo e che vedi nel mio portfolio.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!