logo
Stai leggendo: Carlo Cracco concorrente di The Final Table su Netflix

Carlo Cracco concorrente di The Final Table su Netflix

In questo programma dodici squadre, composte da due chef ciascuna, dovranno sfidarsi a colpi di piatti tipici, dal Messico alla Francia, dal Giappone agli Stati Uniti, dall'India all'Italia.

Carlo Cracco diventa concorrente di “The Final Table”, ovvero una competizione culinaria che coinvolge chef da tutto il mondo, in rappresentanza del proprio Paese, e che si pone l’obiettivo di ottenere un posto a tavola insieme a nove leggendarie icone culinarie internazionali. Insomma, da giudice cattivo a concorrente. Da Sky a Netflix. Cracco sfida se stesso, lascia MasterChef, si prepara a un esordio scoppiettante e spiazza tutti.

Cracco, in realtà, con l’addio a “MasterChef”, aveva lasciato intendere di volersi dedicare soltanto alla cucina, lasciando una volta per tutte lo spettacolo, la televisione, il piccolo schermo. E, invece, ha ceduto alle avances di Netflix fino a diventare concorrente di un programma. E pensare che in questi mesi sta dedicando anima e corpo al suo nuovo ristorante in galleria Vittorio Emanuele a Milano.

Ora il dietrofront: Cracco torna in tv e lo fa da concorrente. Il programma in questione è stato presentato all’Edinburgh International Television Festival e sarà disponibile su Netflix già alla fine di quest’anno. Con Cracco ci saranno grandi nomi della cucina internazionale: Enrique Olvera (Messico), Andoni Aduriz (Spagna), Clare Smyth (Regno Unito), Helena Rizzo (Brasile), Vineet Bhatia (India), Grant Achatz (Stati Uniti), Yoshihiro Narisawa (Giappone) e Anne-Sophie Pic (Francia), come confermato da tutti i siti di settore.

Si tratta di dodici squadre composte da due chef ciascuna che dovranno sfidarsi a colpi di piatti tipici, dal Messico alla Francia, dal Giappone agli Stati Uniti, dall’India all’Italia. In ogni episodio, dunque, spazio a un Paese diverso, alla sua cucina, alle sue tradizioni, ai suoi piatti tipici: ci saranno anche grandi ospiti, celebrità e critici gastronomici chiamati a valutare le loro creazioni e dunque a decretare i nomi dei finalisti.

Nell’ultimo episodio solo uno di loro riuscirà ad ottenere il posto al “Final Table” insieme ai migliori chef provenienti da tutto il mondo.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...