logo
Stai leggendo: Cercasi assaggiatori di Gin. Come candidarsi all’offerta

Cercasi assaggiatori di Gin. Come candidarsi all'offerta

Tra le bevande che potranno essere provate dai tester c'è anche il nuovo (e attesissimo) "Premium Pink Gin", ispirato direttamente alla ricetta tradizionale del 1880.

Sei un amante dei cocktail? Vorresti bere Gin ogni sera? Bene, questa è l’occasione che fa per te. Il motivo è presto detto. La Gordon’s, azienda inglese di dry gin, è alla ricerca di tester per provare le nuove versioni di Gin prima del lancio sul mercato. L’obiettivo, dunque, è quello di capire se le nuove creazioni siano adatte al pubblico (giovane e meno giovane), se possano essere apprezzate e se, dunque, possano avere successo. L’unico modo per scoprirlo è quello di reclutare amanti del Gin che vogliano mettere a disposizione le proprie papille gustative per fornire un commento obiettivo sui nuovi prodotti aromatizzati.

In altre parole: pagati per bere. Tra le bevande che potranno essere provate dai tester c’è anche il nuovo (e attesissimo) Premium Pink Gin, ispirato direttamente alla ricetta tradizionale del 1880. Ebbene, coloro che verranno scelti per questa prova avranno la possibilità di assaggiarlo gratuitamente e in anteprima assoluta. Poi, però, così come prevede l’accordo con la Gordon’s, dovranno rilasciare un feedback che consenta all’azienda di apportare eventuali modifiche sul prodotto.

Non è la prima volta che vengano reclutati assaggiatori di Gin. Come vi avevamo documentato, infatti, anche la società inglese ILoveGin aveva offerto un’opportunità di lavoro per gli amanti del gin, che in quel caso consisteva nell’essere “spediti” da una parte all’altra d’Europa proprio per testare i cocktail più amati dai giovani (e non solo). Il compenso era di ben 20mila sterline. Un annuncio di lavoro che aveva suscitato ampi consensi al punto che l’azienda aveva fatto sapere di essere stata letteralmente “travolta da tante domande” con oltre 4mila candidati “che non erano riusciti ancora a scegliere”. Insomma, quando si parla di Gin e di cocktail gli aspiranti tester non mancano mai.

Per partecipare a questa selezione – quella della Gordon’s – è possibile iscriversi entro il 31 marzo a questo link.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...