logo
Stai leggendo: Domenico Diele, il pm chiede 8 anni di carcere

Domenico Diele, il pm chiede 8 anni di carcere

8 anni di carcere per omicidio stradale. Questo è quanto chiesto dal pm Elena Cosentino per il processo all'attore Domenico Diele.

8 anni di carcere per omicidio stradale. Questo è quanto chiesto dal pm Elena Cosentino per il processo all’attore Domenico Diele.

L’attore, nella notte fra il 23 e il 24 giugno scorso, investì e uccise con la sua auto la 49enne Ilaria Di Lillo che si trovava a bordo di uno scooter. L’incidente avvenne nei pressi dell’uscita autostradale di Montecorvino Pugliano, in provincia di Salerno.

Diele, popolare soprattutto per la fiction su Tangentopoli, è stato in carcere per qualche giorno e poi ha ottenuto gli arresti domiciliari con braccialetto elettronico. A suo carico un processo con accusa di omicidio stradale che ora – come riporta Repubblica.it – vede una richiesta di condanna a 8 anni di reclusione da parte del pm Elena Cosentino.

Uniche attenuanti riconosciute dal pm solo relativamente al rito abbreviato. Inoltre il pm ha chiesto una provvisionale di mezzo milione di euro da dividere fra il padre e il fratello della vittima. La sentenza è prevista il 27 febbraio.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...