"Sante o putt*ne": come e dove acquistare le felpe e t-shirt di Emma Marrone

La cantante ha lanciato sul mercato una linea di abbigliamento con la strofa del suo successo sanremese Ogni volta è così: i capi sono disponibili sul suo sito internet e vanno dai 42 ai 32 euro. Il tessuto è in puro cotone, e hanno una vestibilità large.

Emma Marrone debutta nel mondo della moda e si cimenta come stilista lanciando sul mercato una linea di t-shirt e felpe con l’iconica scritta SANTE O PUT*ANE, strofa della sua ultima hit di successo Ogni volta è così, cantata sul palco del Festival di Sanremo 2022.

"Vestitevi come vi pare": la risposta di Emma, di nuovo vittima di bodyshaming

La cantante, prima di esibirsi alla kermesse canora, aveva già annunciato l’imminente uscita dei capi di abbigliamento: “NON IO con la t-shirt e la felpa più belle del mondo. Presto saranno anche vostre!!!”, aveva scritto il 29 gennaio sul suo profilo Instagram, mentre indossava la maglietta.

Ed ecco qui, promessa mantenuta. Ora le t-shirt e le felpe di Emma sono disponibili e acquistabili direttamente sul suo sito web realbrown.it Al momento sono online solo due modelli delle creazioni della cantante e, per entrambe, la scritta SANTE O PUT*ANE si accompagna al volto della designer in bianco e nero.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Emma Marrone (@real_brown)

Una felpa rosa dal costo di 42 euro, e una t-shirt bianca a 32. Il tessuto è in puro cotone, e hanno una vestibilità large, sono disponibili due taglie: s/m e l/xl. Di certo i fan della voce di Io sono bella non si faranno scappare questa occasione da abbinare ai look urban più anticonformisti.

Ma non è la prima volta che Emma Marrone si affaccia al mondo della moda. Tempo fa aveva anche lanciato una capsule collection: dai cappellini, alle maglie, fino a costumi e pantaloni. Non mancavano neanche accessori quali bracciali, collane o cover del cellulare. I capi andarono per la maggiore furono quelli personalizzati con frasi Crew, sul berretto, o la giacca con la scritta Brown.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!