Emma Marrone torna in gara a Sanremo dopo dieci anni dal suo trionfo, raggiunto con la canzone Non è l’Inferno. L’artista 37enne si esibirà sul palco del Teatro Ariston con il brano Ogni volta è così e sarà diretta da un’altra grande donna della musica italiana: Francesca Michielin.

Ad annunciare la collaborazione sono state proprio le due protagoniste con un emozionante post pubblicato sui social, a corredo di uno splendido selfie che le ritrae insieme.

Drusilla Foer, il passo avanti di Sanremo 2022 (non del giornalismo italiano)

Quando Francesca Michielin mi ha detto che le sarebbe piaciuto dirigere l’orchestra per me a Sanremo non ho avuto nessuna esitazione, ho detto subito di sì“, ha scritto Emma.

“Condividere quel palco con un’altra artista che si mette in gioco in maniera “diversa” è stimolante e ricalca perfettamente il mio modo di vivere l’arte a 360 gradi in tutte le sue forme. Sono felice e onorata di averla al mio fianco in questa avventura! Un modo per festeggiare i suoi dieci anni di carriera e per dimostrare ancora quanto siamo coraggiose e quanto amiamo la musica”.

E altrettanta felicità ha voluto esprimere Francesca Michelin.

“Si torna a Sanremo! Ma questa è una nuova prima volta in riviera: dirigerò l’orchestra per Emma! È qualcosa di mega emozionante perché ho seguito la sua carriera fin dal suo primo provino, pochi mesi prima di affrontare il mio. E la adoro per essere un’artista diretta e senza retropensieri. Sono onorata di confrontarmi con un’orchestra di grandi maestri e di vivere il festival da un’altra prospettiva, orchestrando, imparando, vivendo con i musicisti la dinamica e l’interpretazione di un pezzo che vi farà commuovere”.

La straordinaria potenza, sia musicale che simbolica, che potranno sprigionare le due artiste unite in questo connubio che si preannuncia esplosivo, promette di incendiare l’atmosfera della kermesse durante l’esibizione. Due donne come loro, da sempre in prima linea per il riconoscimento della parità di genere, che decidono di collaborare – invece di farsi la guerra per ottenere la corona -, possono davvero lanciare il messaggio più incisivo.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!