Fedez e il progetto per beneficenza: un libro per bambini - Roba da Donne

Fedez scrittore: arriva "Quando sarai grande", il suo primo libro per bambini

Dopo la canzone dedicata al suo Leone, Fedez ha dato vita a un altro progetto per i più piccoli: si tratta di un libro illustrato.

Si dice che un bambino ti cambi la vita per sempre, e a quanto pare Fedez lo ha provato sulla sua pelle. Un anno fa è venuto al mondo il piccolo Leone, uno dei neonati più famosi del web – un piccolo Baby George italiano, per intenderci. Papà Federico Lucia e mamma Chiara Ferragni ne sono molto orgogliosi e innamorati, tanto da averlo reso una star su Instagram. Ed è evidente che, da quando questo piccoletto è arrivato a sconvolgere le loro vite, entrambi sono diventati molto più sensibili per quanto riguarda il mondo dell’infanzia.

Fedez, qualche mese fa, aveva commosso i suoi fan con la pubblicazione di una canzone in origine destinata solamente al suo bambino. Prima di ogni cosa è un brano autobiografico, che racchiude i momenti più emozionanti della famiglia Ferragnez, ma il rapper ha deciso di donarlo comunque al pubblico. Nelle ultime settimane, sempre a dimostrazione della sua nuova inclinazione baby friendly, Fedez ha parlato di un nuovo progetto interessante.

Visualizza questo post su Instagram

@fedez ha scritto un libro per bambini! Si intitola #QuandoSaraiGrande e sarà presto #inlibreria. Con questo libro l’autore sostiene l’associazione #HEALONLUS che da anni coopera con medici, infermieri e biologi nella cura e nella ricerca sui tumori infantili. Ti piacerebbe partecipare alla lettura privata che stiamo organizzando per il #12maggio a Milano? Disegna con il tuo bambino la cosa più bella per te. Fotografa il disegno e condividilo su Instagram con l’hashtag #FedezQuandoSaraiGrande menzionando l’account @fabbrieditori. Gli autori delle trenta migliori opere artistico/letterarie saranno contattati dallo staff di Mondadori Libri SpA. L’invito è valido per un adulto è un bambino tra i 4 e i 9 anni. Tutti i dettagli nella story. Link sul profilo

Un post condiviso da FabbriEditori (@fabbrieditori) in data:

Si tratta di un libro illustrato per bambini, che il rapper ha scritto interamente di suo pugno. Anche in questo caso avrebbe potuto essere un regalo destinato unicamente a suo figlio Leone, ma alla fine il desiderio di mostrare al mondo il suo sforzo ha avuto la meglio. E non solo, dal momento che al libro è legata un’importante iniziativa benefica. Partiamo dalle origini: nei mesi scorsi, Fedez ha iniziato a riflettere sull’opportunità di scrivere qualcosa per suo figlio, grazie anche a un incontro fortuito. Come egli stesso ha rivelato tra le sue Instagram stories:

“Vi faccio vedere un’altra idea pazza a cui sto lavorando. È da un paio di mesi che ho conosciuto un illustratore bravissimo, che si chiama Zoli, e ci è venuta l’idea di fare un libro illustrato per bambini, visto che ormai sono diventato esperto. Finalmente in casa avremo il nostro libro per bambini personalizzato”.

E così, con la collaborazione di Andrea Zoli, ecco nascere Quando sarai grande, una storia illustrata per bambini. Il libro, edito da Fabbri Editori, sarà presto in vendita e parte del ricavato verrà devoluto in beneficenza. Fedez ha infatti deciso di collaborare con la onlus Progetto Heal, che si occupa della prevenzione e della cura dei tumori infantili. La stessa associazione a cui da tempo è legata Elena Santarelli, che da più di un anno combatte accanto a suo figlio Giacomo, colpito da un tumore al cervello.

Fedez sta organizzando anche una lettura privata del suo libro, che si terrà il 12 maggio 2019 a Milano. Per partecipare bisogna disegnare, a quattro mani con il proprio bambino, qualcosa che rappresenti la cosa più bella. Il disegno va poi pubblicato su Instagram con l’hashtag #FedezQuandoSaraiGrande: gli autori dei trenta migliori riceveranno un invito per prendere parte alla lettura privata – invito valido per un adulto e un bambino di età compresa tra i 4 e i 9 anni.

La discussione continua nel gruppo privato!
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...