'It's happening', la reunion di Friends è finalmente ufficiale - Roba da Donne

"It's happening", la reunion di Friends è finalmente ufficiale

Sì, Friends tornerà. Ad annunciarlo sono proprio i protagonisti della serie cult. Ecco dove, quando e come avverrà l'evento che i fan aspettavano da un decennio.

La notizia che in molti attendevano, per cui tanti speravano, è finalmente realtà: sì, Friends tornerà.

E pazienza se sarà solo per una puntata speciale, i fan che da anni sognavano di rivedere insieme Ross, Rachel e tutti i loro beniamini potranno presto vivere questo bellissimo amarcord, sedici anni dopo l’ultimo episodio.

Stavolta non sono solo rumors e voci di corridoio, ma c’è l’ufficialità che arriva dagli stessi protagonisti della sit-com, i quali hanno tutti postato, sul proprio account Instagram, la stessa foto con la medesima didascalia.

Visualizza questo post su Instagram

It’s happening... ⁣ ⁣ ⁣ @hbomax⁣ @courteneycoxofficial⁣ @lisakudrow⁣ @mleblanc⁣ @mattyperry4⁣ @_schwim_

Un post condiviso da Jennifer Aniston (@jenniferaniston) in data:

It’s happening, ovvero sta succedendo. Questo il post di Jennifer Aniston, che da sempre è parsa la più propensa a una reunion con il cast della serie che l’ha lanciata nel mondo di Hollywood, tanto che dopo il suo sbarco su Instagram e la pubblicazione di una foto con gli amici al completo la speranza si era riaccesa fortissima in moltissimi ammiratori.

Visualizza questo post su Instagram

And now we’re Instagram FRIENDS too. HI INSTAGRAM 👋🏻

Un post condiviso da Jennifer Aniston (@jenniferaniston) in data:

Già nel settembre 2019, a dire la verità, in occasione del 25esimo anniversario dalla messa in onda del primo episodio, tutti gli attori avevano celebrato la ricorrenza sui profili social, e anche i due ideatori della serie, David Crane e Marta Kauffman, avevano lasciato intendere di essere in trattative con il canale Hbo Max.

La conferma del ritorno di Friends, oltre che dal cast, arriva infatti dallo stesso profilo Instagram della nuova piattaforma on demand che sarà lanciata nella primavera del 2020; e in effetti la reunion, che come detto prevede una sola puntata, sarà appunto un evento speciale, senza titolo e senza copione, pensato proprio per lanciare il nuovo canale. Un gigantesco spot pubblicitario, diretto da Ben Winston, regista esperto di pop e di puntate evento e che, fra i produttori esecutivi, vedrà, oltre agli storici Kevin Bright, Marta Kauffman e David Crane, gli stessi sei protagonisti della serie.

2,5 milioni di dollari a testa; questo, pare, sia il compenso che ogni attore riceverà per tornare a indossare i panni del suo personaggio nella serie cult. Ma ai fan questo poco importa, sinceramente. “Abbiamo riportato insieme David, Jennifer, Courteney, Matt, Lisa e Matthew”, ha dichiarato Kevin Reilly, il chief content officer di Hbo Max, al New York Times, e in effetti questa sembra la sola notizia che ha mandato in fibrillazione i nostalgici della sit-com.

Allora vediamo, dove li avevamo lasciati? Monica e Chandler si sono trasferiti con i loro due gemelli, Jack ed Erica, nella nuova casa di campagna, dove hanno riservato una camera anche a Joey. Phoebe e Mike si godono il loro matrimonio mentre Rachel e Ross, tornati insieme, crescono la piccola Emma. Chissà se nello special di lancio di Hbo Max riprenderemo tutto da lì. Nel frattempo, chi volesse fare un salto indietro nel tempo e riguardare tutti i 236 episodi potrà farlo proprio sul nuovo canale, dato che Hbo ha appena strappato i diritti di Friends a Netflix.

Resta solo da capire quando – e se – potremo vedere la puntata speciale in Italia. Ad ogni modo, questa è davvero una notizia bomba per i Millennials, ma anche le generazioni più giovani potrebbero approfittare dell’occasione per scoprire una delle serie più divertenti e belle degli ultimi trent’anni.

La discussione continua nel gruppo privato!

Articolo originale pubblicato il 13 Novembre 2019

Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...