La bellissima iniziativa del cast di Friends in occasione della reunion - Roba da Donne

La bellissima iniziativa del cast di Friends in occasione della reunion

Sì, Friends tornerà, nonostante il Coronavirus. E sei fortunati, e generosi, fan potrebbero assistere alla registrazione dello show.

La notizia che in molti attendevano, per cui tanti speravano, è diventata realtà qualche mese fa: Friends sarebbe tornato, con tutti i protagonisti del cast originale, anche se solo per una puntata speciale.

Peccato che poi la pandemia di Coronavirus abbia catapultato il mondo intero in un’emergenza sanitaria senza precedenti e imposto misure rigidissime che hanno visto molti Paesi costretti al lockdown, e che quindi anche il mondo dello spettacolo si sia dovuto adeguare alle misure di contenimento pensate per tentare di far rientrare la crisi.

Così, anche la tanto agognata reunion, finalmente ufficiale, è stata messa in stand by, ma, visto che anche in un periodo piuttosto complicato come questo ci sono comunque buone notizie, ve ne possiamo dare due: Friends si farà, e, in più, qualche fortunato ammiratore potrebbe assistere allo show dal vivo.

I sei protagonisti hanno aderito alla All In Challenge, cui stanno partecipando vip del calibro di Madonna, Justin Bieber o Leonardo Di Caprio, un’iniziativa che invita a donare alle associazioni che si occupano di fornire viveri a chi è stato più colpito dalla crisi economica.

Courteney Cox, Jennifer Aniston, Lisa Kudrow, Matthew Perry, Matt LeBlanc e David Schwimmer hanno perciò pensato di indire un vero e proprio contest, spiegando che, fra tutte le persone che aderiranno alla campagna, sei verranno scelte per assistere alla registrazione dello speciale. Per avere una chance di vittoria, quindi, non si deve fare altro che donare in favore di associazioni come No Kid Hungry, Meals on Wheels America e America’s Food Fund.

Una vera e propria gara di generosità, quindi, per essere i fortunati che potranno assistere alle registrazioni nel Teatro 24 dei Warner Bros.

La reunion del famosissimo show avrebbe dovuto essere registrata a marzo e andare poi in onda su HBO il 27 maggio, ma ovviamente tutto è stato posticipato a data da destinarsi; a dare l’ufficialità erano stati gli stessi protagonisti della sit-com, i quali mesi fa hanno tutti postato, sul proprio account Instagram, la stessa foto con la medesima didascalia.

It’s happening, ovvero sta succedendo. Questo il post di Jennifer Aniston, che da sempre è parsa la più propensa a una reunion con il cast della serie che l’ha lanciata nel mondo di Hollywood, tanto che dopo il suo sbarco su Instagram e la pubblicazione di una foto con gli amici al completo la speranza si era riaccesa fortissima in moltissimi ammiratori.

Visualizza questo post su Instagram

And now we’re Instagram FRIENDS too. HI INSTAGRAM 👋🏻

Un post condiviso da Jennifer Aniston (@jenniferaniston) in data:

Già nel settembre 2019, a dire la verità, in occasione del 25esimo anniversario dalla messa in onda del primo episodio, tutti gli attori avevano celebrato la ricorrenza sui profili social, e anche i due ideatori della serie, David Crane e Marta Kauffman, avevano lasciato intendere di essere in trattative con il canale Hbo Max.

Come detto, la reunion prevederà una sola puntata, e in origine, prima dell’emergenza, era stata pensata per lanciare Hbo Max, nuova piattaforma on demand che, salvo modifiche, dovrebbe debuttare proprio il 27 maggio; nonostante quindi non sarà possibile realizzarla per quella data, nessuno, nella produzione, ha voluto fare un passo indietro, consapevoli anche di quanto questo appuntamento fosse atteso da anni dai tantissimi fan di Friends. Logico, quindi, pensare che il plot sarà rivisto.

17 cose sulla serie "Friends" che ti faranno sentire più vecchia di quanto pensassi

Allora vediamo, dove li avevamo lasciati? Monica e Chandler si sono trasferiti con i loro due gemelli, Jack ed Erica, nella nuova casa di campagna, dove hanno riservato una camera anche a Joey. Phoebe e Mike si godono il loro matrimonio mentre Rachel e Ross, tornati insieme, crescono la piccola Emma. Chissà se nello special riprenderemo tutto da lì. Nel frattempo, chi volesse fare un salto indietro nel tempo e riguardare tutti i 236 episodi potrà farlo proprio sul nuovo canale, dato che Hbo ha appena strappato i diritti di Friends a Netflix.

Resta solo da capire quando – e se – potremo vedere la puntata speciale, negli USA ma, soprattutto, in Italia.

 

La discussione continua nel gruppo privato!

Articolo originale pubblicato il 13 Novembre 2019

Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...