logo
Galleria: Blake Lively sul set con la mano ancora fasciata

Blake Lively sul set con la mano ancora fasciata

È quasi irriconoscibile con la mano destra ancora fasciata: ricorderete che si è ferita durante le riprese a fine 2017 e pare che ancora non abbia superato l'infortunio, nonostante sia passato molto tempo.

Blake Lively sul set con la mano ancora fasciata

Blake Lively sul set con la mano ancora fasciata
Foto 1 di 6
x

L’avete riconosciuta? Lei è Blake Lively, classe 1987, attrice e modella statunitense che è salita alla ribalta con i ruoli di Bridget Vreeland nel film “4 amiche e un paio di jeans” nel 2005 e soprattutto con quello di Serena van der Woodsen nella serie tv “Gossip Girl” che le ha dato la popolarità in tutto il mondo. Ebbene, nelle foto che potrete vedere sfogliando la nostra gallery, troverete una Blake Lively a Dublino, sul set di “The Rhytm Section”, con capelli corti, neri e ricci come si evince dalle foto di Splashnews.

È quasi irriconoscibile con la mano destra ancora fasciata: ricorderete che si è ferita durante le riprese a fine 2017 e pare che ancora non abbia superato l’infortunio, nonostante sia passato molto tempo. A metà gennaio, tra l’altro, la produzione era stata sospesa per quasi sei mesi: era il tempo necessario per consentirle di sottoporsi a un intervento alla mano. Ma, come si evince dalle foto, sembra che l’ex star di “Gossip Girl” sia stata operata di nuovo. Anche se il peggio è passato, la mano rimane fasciata.

E se la Blake è impegnata sul set, il marito si sta occupando delle due bambine, James e Ines. Una coppia molto affiatata, un amore che nasce dopo un lungo periodo di amicizia.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...