logo
Galleria: Carolyn Smith e i segni dell’intervento sul viso: “Ma sono qua”

Carolyn Smith e i segni dell’intervento sul viso: “Ma sono qua”

Il cancro è tornato, ma Carolyn Smith lo affronta con il solito motto: "Sorridere nonostante tutto". E si mostra dopo l'operazione, provata ma in forma.

Carolyn Smith è una ballerina e coreografa, ma ciò che ha dimostrato in questi ultimi anni è di essere soprattutto una guerriera.

La giudice di Ballando con le stelle ha sempre parlato apertamente del cancro che l’ha colpita nel novembre 2015, scrivendo persino un libro, Ho ballato uno sconosciuto, dedicato proprio a quell’esperienza.

Dopo la chemioterapia e la mastectomia faticavo a riconoscermi, avevo perso la coordinazione, l’armonia del corpo. È stato devastante, ballare da 50 anni e perdere il controllo dei movimenti, non sentire mani e piedi, per me peggio della malattia stessa.

Ha dichiarato Carolyn a La Stampa dopo aver superato quel difficile momento; il cancro è sembrato essere in remissione, fino a quando, nel marzo 2018, ha confermato la sua ricomparsa:

Ho un altro intruso. È esattamente dello stesso tipo del primo, ma molto piccolo e molto circoscritto. Sapevo di una possibile recidiva, non me l’aspettavo così in fretta.

Com’è sua abitudine, però, Carolyn non si è lasciata abbattere nemmeno stavolta, e ha ripreso a lottare strenuamente per sconfiggere in maniera definitiva l’intruso nel suo corpo.

Sottoposta a un nuovo intervento il 25 luglio, la coreografa britannica ci ha tenuto a informare subito i fan circa il suo stato di salute, con un video pubblicato su Instagram che la mostra ancora un po’ provata per la recente operazione, ma in forma.

Buongiorno a tutti! – scrive Carolyn – l’intervento è andato bene. Oggi ho il viso in stile Heidi e tanta stanchezza!

Ma sono qua.

Aggiunge nel filmato condiviso con i follower.

Del resto, era l’atteggiamento che ci si doveva aspettare da una donna che ha fatto di “Sorridere nonostante tutto” il suo motto di vita.

Noi facciamo un grandissimo in bocca al lupo a Carolyn, di cui abbiamo ripercorso la storia della malattia in gallery, e di cui soprattutto ammiriamo la forza e la determinazione.

Carolyn Smith e i segni dell’intervento sul viso: “Ma sono qua”

Carolyn Smith e i segni dell’intervento sul viso: “Ma sono qua”
Foto 1 di 8
x