Chi è London Breed, primo sindaco afroamericano donna di San Francisco - Roba da Donne

Chi è London Breed, primo sindaco afroamericano donna di San Francisco

Chi è London Breed, primo sindaco afroamericano donna di San Francisco

Twitter @LondonBreed

Foto 1 di 7
Ingrandisci

Per la prima volta nella storia di San Francisco a sedere nella poltrona da sindaco della città californiana sarà una donna afroamericana.  London Breed è riuscita nell’impresa di conquistare il municipio della città statunitense battendo il suo rivale politico Mark Leno. London è la seconda donna eletta a Sindaco di San Francisco prima di lei, nel 1978, era stata Dianne Feinstein oggi senatrice democratica a ricoprire il ruolo.

La donna ha 43 anni, democratica, in passata è stata Presidente nel consiglio comunale con una lunga carriera politica che parte da uno stage durante durante il mandato di Willie Brown, sindaco di San Francisco dal 1996 al 2004.  La donna viene da una famiglia modesta della città e il suo primo impegno ha dichiarato essere bello di aiutare i troppi homeless della città. Nei social però alcuni già la criticano accusandola di essere finanziata dalla lobby degli immobiliarisiti.

Spagna, 11 donne ministro nel governo Sanchez

Sulla modifica del titolo X della Costituzione americana il neo sindaco ha detto: “San Francisco è sempre stato in prima linea nel proteggere il diritto per la donna donna di scegliere e garantire l’accesso ai servizi di assistenza sanitaria riproduttiva. Non ci torneremo indietro ora.”

Sfoglia la gallery e scopri alcuni dettagli della vita e della carriere dalla nuova sindaco di San Francisco London Breed.

Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...