Torna Dawson's Creek: un appuntamento con la nostalgia su Netflix. Tutti i dettagli

Segnatevi la data del 15 gennaio: tornano le sei stagioni di Dawson's Creek su Netflix. Un vero e proprio tuffo nel passato.

Li avevamo lasciati con Dawson che riesce a conoscere nientemeno che il suo idolo, Steven Spielberg, Pacey e Joey che chiariscono finalmente il loro complicato rapporto, e con un lutto per cui siamo rimasti davvero senza parole.

Correva l’anno 2003 e Dawson’s Creek, una delle teen serie più amate della seconda metà degli anni ’90, finiva dopo sei stagioni, fatte di amori adolescenziali, amicizie, ma anche di spunti interessanti, vedasi il primo bacio omosessuale trasmesso in prima serata dalla tv americana.

Adesso Netflix è pronto a trasmettere, nel 2021, tutte le sei stagioni al completo, come gradito regalo di inizio anno per tutti i fan. E ha dato l’annuncio in un modo davvero simpatico.

La serie, ideata da Kevin Williamson, ha lanciato una nutrita schiera di future star, da Katie Holmes a Michelle Williams, ed è stata talmente amata che, negli anni, si è vociferato spesso di una possibile reunion. Tanto che una foto con il cast al completo, datata 2018, in occasione del ventennale dello show, ha riacceso la speranza nei fan.

Katie Holmes: il ritorno alla vita 5 anni dopo il divorzio da Tom Cruise
16

Se questa reunion, che andrebbe ad aggiungersi ad altre già clamorose, come quella di Beverly Hills 90210 o di Friends, avrà mai luogo non è dato sapersi; quel che si sa è che intanto chi ha amato Dawson, Jen, Joey e Pacey potrà rivedere i suoi beniamini in tutti i 128 episodi della serie sulla piattaforma di streaming, a partire dal 15 gennaio. Segnatevi l’appuntamento.

Sfogliate la gallery per conoscere alcune curiosità su Dawson’s Creek che forse non sapevate.

Torna Dawson's Creek: un appuntamento con la nostalgia su Netflix. Tutti i dettagli
Fonte: web
Foto 1 di 8
Ingrandisci