logo
Galleria: Addio al “papà di Steve”: nuovo lutto nel cast di Beverly Hills

Addio al “papà di Steve”: nuovo lutto nel cast di Beverly Hills

Addio al “papà di Steve”: nuovo lutto nel cast di Beverly Hills
Foto 1 di 11
x

Nelle ore scorse se n’è andato Jed Allan, una vera icona delle serie tv americane sin dagli anni ’60. L’attore, che aveva appena compiuto 84 anni, è morto durante il weekend nella sua casa di Palm Desert, in California, circondato dall’affetto dei suoi cari. Nato il 1° marzo 1935 a New York, Jed Allan Brown ha iniziato la sua carriera di attore a Broadway, per poi passare alla televisione. Ha esordito sul piccolo schermo nel 1963, raggiungendo la notorietà grazie a diversi telefilm di grande successo in quegli anni.

Lo ricordiamo in Colombo e ne Il tenente Kojak, dove ha interpretato ruoli secondari. Pochi anni dopo ha vestito i panni del ranger Scott Turner nella serie tv Lassie. Ma è negli anni ’70 che Jed Allan è diventato davvero famoso: dapprima con il ruolo di Don Craig nella soap opera Il tempo della nostra vita, e poi grazie a Santa Barbara, dove ha impersonato Channing Creighton “C.C.”, il capostipite della famiglia Capwell.

Beverly Hills 90210 ritorna e il cast sarà lo stesso: tutto quello che devi sapere

Beverly Hills 90210 ritorna e il cast sarà lo stesso: tutto quello che devi sapere

Ma Jed Allan è un volto noto anche ai più giovani, dal momento che negli anni ’90 ha preso parte a Beverly Hills 90210. Nella celebre serie tv interpretava Rush Sanders, il padre del giovane Steve – uno degli indimenticabili protagonisti del telefilm. La sua morte è stata annunciata dal figlio Rick Brown, che ha dato la triste notizia sulla pagina Facebook dedicata ai fan di Jed Allan:

“Sono dispiaciuto nell’annunciare che mio padre si è spento la scorsa notte. È morto in pace, circondato dalla sua famiglia e da tutti coloro che lo amavano. Grazie a tutti voi che siete parte di questo splendido tributo per mio padre”.

Parole commosse sono arrivate anche da parte del cast di Beverly Hills, che perde il suo secondo membro in pochi giorni. Tra tutti, proprio Ian Ziering, l’attore che ha vestito i panni di Steve Sanders, ha voluto rendere omaggio a Jed Allan per tutti gli anni in cui hanno lavorato fianco a fianco:

“Sono triste di annunciare la perdita di un altro compagno del cast. Ho avuto il piacere di lavorare con Jed Allan dal ’94 al ’99. Ha interpretato Rush Sanders, il papà di Steve. Un’ottima persona con cui lavorare, ci mancherà moltissimo”.

La morte di Jed Allan arriva a pochi giorni di distanza dall’improvvisa scomparsa di Luke Perry, altro storico membro di Beverly Hills. L’attore che ha dato vita a Dylan McKay è stato colpito da un ictus e si è spento qualche giorno dopo in ospedale, circondato dall’affetto dei suoi familiari, all’età di 52 anni.

Siamo sicuri che tutti voi ricordate Jed e il suo personaggio, il simpatico Rush. Rinfreschiamoci la memoria con una gallery dedicata ai protagonisti che, seppure con un ruolo minore, ci hanno regalato grandi emozioni in Beverly Hills 90210.