Cos'è BYGGLEK, l'idea di Ikea e Lego per riordinare le camere dei più piccoli - Roba da Donne

Cos'è BYGGLEK, l'idea di Ikea e Lego per riordinare le camere dei più piccoli

Cos'è BYGGLEK, l'idea di Ikea e Lego per riordinare le camere dei più piccoli
Fonte: ikea.com
Foto 1 di 6
Ingrandisci

Prendete due colossi leader nei propri settori di competenza come Lego e Ikea, metteteli insieme e avrete come risultato BYGGLEK, un modo intelligente e creativo per convincere bambini e ragazzi a riordinare le camerette.

Avete presente le magie di Mary Poppins per riportare l’ordine nella stanza di Jane e Michael? BYGGLEK non ha, ovviamente, gli stessi poteri magici, ma è comunque un’idea davvero innovativa per non far pesare troppo il momento del “metti le cose a posto” ai più piccoli. Si tratta infatti di un contenitore che è al tempo stesso un gioco, un kit che i bambini possono costruire con le proprie mani, secondo il proprio gusto o la propria fantasia, per realizzare un involucro in cui riporre giocattoli, oggetti di cancelleria o accessori da rimettere nell’armadio.

Ikea lancia la sua linea di abbigliamento: 6 pezzi (da non montare) imperdibili
10

Alla base del progetto uno studio, condotto dalla catena di arredamenti low cost, che ha individuato il disordine creativo come necessità primaria dei più piccoli: per trovare un punto d’incontro con i genitori, insomma, questi ultimi devono rispettare il bisogno del bambino di esprimersi in maniera creativa, e rimettere a posto i suoi giochi significa invece “spezzare l’incantesimo del gioco”, limitando questa possibilità. Da qui l’idea per sviluppare BYGGLEK, una serie composta da contenitori dotati di “stud”, ovvero i bottoncini che permettono di incastrare i pezzi originali Lego e dai famosi mattoncini.

Dove si possono trovare i contenitori giocattolo? Naturalmente negli store Ikea, anche in quelli italiani, a breve: l’approdo nel nostro Paese è infatti previsto per il 2 ottobre.

Sfogliate la gallery per scoprire altro su questa fantasiosa collezione.