*** Aggiornamento del 12 marzo 2021***

Anche le storie d’amore più belle possono giungere al termine, ma questo non significa che cessino di esistere anche stima, rispetto e affetto reciproco. A volte sì, può capitare di lasciarsi veramente male, ma per fortuna questo non è il caso di Sara Carbonero e Iker Casillas, che si dicono addio dopo undici anni assieme, due figli, e tantissimi problemi di salute superati assieme, l’una a fianco dell’altro.

L’ultima doccia fredda il ritorno del tumore ovarico di lei, che l’ha costretta a un nuovo ricovero in ospedale nel febbraio del 2021. Il 13 marzo invece l’annuncio, via Instagram, congiunto, della separazione, fatto scegliendo la stessa foto, uno scatto della coppia in vacanza, e le stesse parole.

Sia Iker che io ci sentiamo enormemente orgogliosi della famiglia che siamo e di aver potuto condividere un amore che ci ha riempito di felicità durante tutti questi anni di unione – scrive Sara – Oggi, il nostro amore di coppia prende strade diverse ma non distanti, perché continueremo insieme nel meraviglioso compito di essere genitori impegnati, come abbiamo fatto finora. È una decisione molto ben ponderata che abbiamo preso di comune accordo.

Il rispetto, l’affetto e l’amicizia rimarranno sempre. La nostra priorità è, per amore e impegno, condividere il benessere e l’educazione dei nostri figli e proteggerli affinché crescano in un ambiente stabile e sano.

Con queste parole vi chiediamo di rispettare la nostra privacy in questo momento di cambiamento. Queste saranno le uniche parole pubbliche che rilasceremo ora e in futuro. Grazie per la vostra comprensione.

Sara Carbonero e Iker Casillas si separano: "Prendiamo strade diverse, non distanti"

Il loro è stato un amore davvero immenso, che continuerà, in una forma diversa, anche adesso, per il bene dei loro bambini, Lucas e Martin, ma anche per il loro. Sanno che potranno comunque sempre contare l’uno sull’altra nel momento del bisogno.

Nell’articolo originale che riportiamo qui sotto abbiamo ripercorso la loro storia d’amore, compresi quei momenti bui che hanno stravolto le loro vite.

*** Articolo originale dell’11 ottobre 2019***

Un grande amore, due bellissimi figli e una vita che sembrava aver donato loro tutto ciò che poteva, poi è arrivato il momento buio: Iker Casillas, portiere del Porto e prima ancora del Real Madrid, e sua moglie Sara Carbonero, bellissima giornalista spagnola, hanno trascorso mesi davvero difficili a causa di gravi problemi di salute. Ma sono sempre stati insieme, ed è così che vanno avanti a testa alta, sostenendosi l’un l’altro.

L’ex portiere del Real Madrid e della nazionale spagnola dedica spesso post molto dolci per la moglie sul suo profilo Instagram, come questa, che ritrae Sara di schiena, con indosso una maglietta che riporta una semplice quanto potente scritta: “Girls can do anything”. Un tenero invito ad andare avanti e a non arrendersi di fronte alle difficoltà della vita, al quale la Carbonero ha risposto con qualche cuoricino. Il loro è un amore inossidabile, di quelli che sembrano poter esistere solo nelle favole. Stanno insieme da 11 anni, e sono stati i protagonisti di quel bellissimo bacio in diretta in mondovisione dopo la vittoria della Spagna ai mondiali in Sudafrica, nel 2010, emozionando il pubblico. Soprattutto non hanno mai smesso di esserci l’uno per l’altra, anche davanti agli ostacoli più ardui.

"Non capita solo alle altre: in questa foto avevo il cancro ma non lo sapevo"

Nel maggio 2019, Iker Casillas si è sentito male mentre si stava allenando con i suoi compagni di squadra. Immediatamente soccorso e sottoposto agli accertamenti del caso, il portiere ha scoperto di aver avuto un infarto del miocardio. Sono stati giorni di grande preoccupazione, soprattutto dopo l’intervento d’urgenza per l’inserimento di uno stent, ma ben presto sono arrivate le buone notizie: Iker era fuori pericolo e si sarebbe ripreso presto.

Il destino, però, sa essere davvero crudele. Neanche il tempo di tirare un sospiro di sollievo, che a sua moglie è stato diagnosticato un cancro alle ovaie. Anche lei è stata sottoposta a un’operazione d’urgenza, continuando il percorso terapeutico, fino alla recente scoperta della recidiva che le ha imposto una nuova operazione. Ma Sara Carbonero è una donna forte: non ha mai lasciato che paura e debolezza prendessero il sopravvento, e non ha intenzione di mollare. E l’incoraggiamento di suo marito è volto proprio a ricordarglielo, nonché a mostrarlo al mondo intero.

Nella nostra gallery abbiamo ripercorso la dolce storia d’amore di Iker Casillas e Sara Carbonero.

Dal bacio in tv alla malattia, finisce la storia di Sara Carbonero e Iker Casillas, non la stima
Fonte: Instagram @ikercasillas
Foto 1 di 11
Ingrandisci

Articolo originale pubblicato il 11 Ottobre 2019