Non importa quanto siate belle, ricche e famose: niente, molto probabilmente, vi metterà al riparo dagli haters. Lo sanno bene anche le celebrity che, osannate da buona parte del mondo, spesso e volentieri si trovano comunque a leggere sui propri profili social insulti e critiche (tutt’altro che costruttive) davvero di ogni tipo.

Alle donne, in particolare, viene perdonato davvero poco: se scelgono di invecchiare naturalmente, come è successo a Julia Roberts, a cui è stato detto che “sta invecchiando male” (sul serio?), se decidono di fare qualche ritocco per sopportare meglio lo scorrere del tempo, se ingrassano, se dimagriscono… Insomma, i leoni da tastiera trovano sempre un motivo valido per attaccare qualcuno che, dopo tutto, conoscono solo in quanto personaggio pubblico (e anche se così non fosse, non si possono comunque spacciare gli insulti per semplici “opinioni”).

C’è anche chi insiste nella caccia al ritocchino inesistente, come accaduto alla splendida Jennifer Lopez, 51 anni assolutamente invidiabili, che sotto un video postato su Instagram si è trovata a leggere commenti di questo tipo:

Quando parli, le tue sopracciglia e la tua fronte non si muovono mai: avrai sicuramente fatto iniezioni di botox.

La star di origine portoricana ha però risposto prontamente:

Ve lo ripeto per la 500milionesima volta, questa qui è la mia faccia. Non ho fatto né iniezioni né interventi di chirurgia plastica. Vi do un segreto di bellezza: non sprecate il vostro tempo ad abbattere gli altri. Provate ad essere più gentili e positivi con le persone che vi circondano: questo vi manterrà giovani e belli.

Ora, posto che ovviamente non ci sarebbe nulla di male nello scegliere di ritoccare il proprio aspetto per sentirsi meglio con se stessi, e che una eventuale “aggiustatina” estetica non dovrebbe essere interpretata dai fan di JLo come un atto di alto tradimento, ma solo come il desiderio di una donna di stare più a proprio agio nel suo corpo, non si capisce davvero il motivo per cui certe persone, che si definiscono “supporters”, e quindi dovrebbero sostenere una persona, si ostinino a voler scandagliare ogni aspetto delle loro vite, anche privato, o a lanciarsi in supposizioni, come in questo caso, prive di fondamento.

Il fatto di essere un vip, un personaggio pubblico, non dovrebbe legittimare nessuno a diventare gratuitamente cattivi o facili a insinuazioni spiacevoli; perché un conto è esporre la propria vita, pubblica e privata (e ricordiamoci che sono sempre loro a scegliere cosa condividere con il pubblico!), un altro è dover accettare come conseguenza della notorietà insulti e offese, come capitato a moltissime celebrity sui social.

Jennifer Lopez è una stupenda cinquantenne, e lo è indipendentemente dal fatto che sia ricorsa o meno alla chirurgia o ai ritocchi estetici; è una donna realizzata, soddisfatta, felice, che non ha certo “paura” di mostrarsi senza trucco perché ha ormai raggiunto quella maturità per cui ama se stessa in ogni forma. E questo dovrebbe valere per tutti.

I cinquant’anni spiegati da Jennifer Lopez

Sfogliate la gallery per scoprire altro su JLo.

La risposta (magistrale) di Jennifer Lopez agli hater che l’accusano di essersi rifatta
Fonte: instagram @jlo
Foto 1 di 8
Ingrandisci