logo
Galleria: Emma Stone per Ryan Gosling: “Non riesco a immaginare una vita senza di lui”

Emma Stone per Ryan Gosling: "Non riesco a immaginare una vita senza di lui"

Emma Stone e Ryan Gosling, ossia la prova che l'amicizia vera esiste, anche nel mondo dello spettacolo. Tanto che lei dice di "non poter immaginare la vita senza di lui".

Se qualcuno crede ancora che nel mondo dello spettacolo ci sia spazio solo per ipocrisia, finte amicizie e gelosie, o che non possa esistere un legame fra uomo e donna che vada al di là del mero interesse sessuale o dell’attrazione fisica, allora dovrebbe leggere le parole che Emma Stone ha dedicato recentemente al collega Ryan Gosling, suo partner solo per finzione scenica in tre film.

Emma e Ryan sono amici per la pelle da anni, dai tempi di Crazy, Stupid Love, il primo film che li ha visti recitare insieme; una coppia davvero affiata che è stata in grado di spazzare via ogni pregiudizio sull’amicizia fra uomo e donna e, soprattutto, sulla sincerità dei rapporti umani nel dorato mondo dello showbiz, tanto da guadagnarsi il meritato testimone come eredi di Leonardo Di Caprio e Kate Winslet, altro due inossidabile di Hollywood, legati da un’amicizia ventennale (si conobbero nel 1997, ai tempi di Titanic) che più di un fan continua a sperare possa, prima o poi, evolvere in amore.

Dunque l’amicizia vera, tra le celebrity, è rara, ma non impossibile; e come Kate e Leo, anche Emma e Ryan, oggi, non perdono occasione per ricordare l’affetto e la stima reciproci che li legano.

La Stone, dicevamo, ha parlato del collega e amico al Telluride Film Festival, in Colorado, dove è volata dopo aver preso parte al Festival del Cinema di Venezia, in cui concorre l’ultimo lavoro che la vede protagonista, La Favorita.

È un uomo eccezionale con cui lavorare – ha detto l’attrice a proposito di Ryan – È il mio caro e meraviglioso amico, lo chiamo così. Non saprei immaginare come sarebbe la mia vita senza di lui. È sempre collaborativo ed entusiasta. Ryan mi ha insegnato tante cose sulla generosità, per me è davvero speciale.

Una vera e propria dichiarazione, non d’amore, ma di amicizia, a cui ha fatto eco quella dell’interprete canadese, riportata da Vanity Fair.

A me piace lavorare con le persone che conosco perché ci si aiuta a vicenda e così si ottiene il meglio.

Nessuna gelosia, ovviamente, da parte dei rispettivi compagni (Ryan fa coppia con la bellissima Eva Mendes, che lo ha reso padre di due bambine, mentre Emma frequenta da qualche tempo il giovane regista  Dave McCary) che, da persone intelligenti, apprezzano il sentimento reciproco che lega i due.

Nel loro futuro, quindi, ci sono probabilmente ancora tanti film insieme, mentre di sicuro, nel loro recente passato, ci sono quelli che hanno contribuito a rendere la loro amicizia speciale e unica. Proprio come Kate e Leo, l’esempio lampante di quanto l’affetto, se sincero, possa durare nel tempo e diventare qualcosa di magnifico.

Emma Stone per Ryan Gosling: “Non riesco a immaginare una vita senza di lui”

Emma Stone per Ryan Gosling: "Non riesco a immaginare una vita senza di lui"
Foto 1 di 9
x
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...