logo
Galleria: La commovente storia di Monte, che sarà Biagio nel live action di Lilli e il Vagabondo

La commovente storia di Monte, che sarà Biagio nel live action di Lilli e il Vagabondo

La commovente storia di Monte, che sarà Biagio nel live action di Lilli e il Vagabondo
Foto 1 di 9
x

In questi mesi si susseguono decine di notizie sorprendenti per tutti coloro che sono cresciuti con i cartoni Disney. Nel giro di pochi anni sono usciti e usciranno tanti film d’animazione che riportano in auge le storie più amate dai bambini di ormai molte generazioni. Appena qualche giorno fa nei nostri cinema è arrivato il remake de Il Re Leone, e nelle ore scorse è arrivata un’altra sorpresa: il primo trailer di Lilli e il Vagabondo, live action dell’omonimo capolavoro Disney del 1955.

Per celebrare questa importante occasione, vi raccontiamo la tenerissima storia di Monte, il cagnolino scelto come protagonista per il film d’animazione. Sarà lui a interpretare Biagio, lo spinone randagio che riuscirà a rubare il cuore della dolce Lilli. La somiglianza tra Monte e il suo alter ego cinematografico è notevole, ma siamo sicuri che al termine del nostro racconto non sarà questo a colpire l’attenzione del pubblico. Perché il cagnolino è veramente stato un randagio per la maggior parte dei suoi due anni di vita.

La trasformazione di Hope, husky ridotto a uno scheletro, in 10 mesi e immagini

La trasformazione di Hope, husky ridotto a uno scheletro, in 10 mesi e immagini

Questo dolcissimo esemplare meticcio di Terrier è nato e cresciuto in un ranch sperduto del New Mexico, e la sua vita sembrava ormai segnata come quella di tantissimi altri “vagabondi” degli States. Invece il destino gli ha dato una seconda possibilità: nel 2018, Monte è stato affidato all’HALO Animal Rescue, una delle più importanti associazioni americane che si occupa di trovare casa ai cani randagi, e all’improvviso si è trovato a Phoenix, in Arizona.

Qui, si è imbattuto in un gruppo di addestratori alla ricerca di un animale speciale per un progetto top-secret.

Questi uomini non stavano facendo altro che cercare il futuro Biagio, protagonista di Lilli e il Vagabondo. Il musino furbo e gli occhi dolci di Monte sono stati il suo lasciapassare per Hollywood, oltre ovviamente alla sua indole buonissima e a un’incredibile capacità di apprendere i comandi che gli vengono impartiti.

Ed ecco la storia di come un trovatello destinato a fare la fame nel deserto del New Mexico si è trasformato in un attore. Ma non finisce qui: dopo le riprese del film, per Monte c’è stata un’altra grande sorpresa. Il cagnolino ha trovato la sua famiglia per sempre, poiché è stato adottato da due coniugi di Los Angeles. Uno splendido lieto fine che ci commuove ancor prima di ritrovare sullo schermo le avventure di Lilli e il Vagabondo.

Sfogliate la nostra gallery per saperne di più sul capolavoro Disney presto sui nostri schermi: