logo
Galleria: Chi è Narwhal, il cane unicorno con la coda in fronte che sta facendo innamorare il web

Chi è Narwhal, il cane unicorno con la coda in fronte che sta facendo innamorare il web

Conosciamo il piccolo Narwhal, cucciolo abbandonato e salvato da una volontaria, che ha una straordinaria particolarità: una seconda "coda" sulla testa.

Chi è Narwhal, il cane unicorno con la coda in fronte che sta facendo innamorare il web

Chi è Narwhal, il cane unicorno con la coda in fronte che sta facendo innamorare il web
Foto 1 di 7
x

Se già i cuccioli di animali sciolgono anche i cuori più duri, questo cagnolino speciale non potrà che costringervi a fare ricorso ai fazzoletti.

Lui si chiama Narwhal, perché così ha deciso di chiamarlo Rochelle Steffen, la donna che lo ha salvato e lo ha accolto presso il suo rifugio, il Mac’s Mission. C’è infatti una ragione precisa dietro la scelta di questo nome tanto particolare: il cucciolo, che ha poco più di due mesi, è nato con una buffa e incredibile “seconda coda”, proprio al centro della testa, motivo per cui viene subito in mente la somiglianza con il narvalo, il cetaceo che presenta il caratteristico dente da cui ha avuto origine anche il mito dell’unicorno.

E, in effetti, il nome completo del cagnolino è Narwhal the Little Magical Furry Unicorn, ovvero “il piccolo magico unicorno peloso”.

È letteralmente la cosa più magica che abbia mai visto

Ha detto Rochelle, che da anni si occupa di raccogliere cani con bisogni speciali abbandonati, e che ha dedicato il nome del suo rifugio nel Missouri proprio a Mac, un pit-bull terrier che ha salvato sette anni e mezzo fa. Proprio sulla pagina Facebook del rifugio si possono vedere molti video e foto del piccolo Narwhal, che sta bene ma non è ancora pronto per l’adozione: Rochelle e i veterinari che si occupano di lui, infatti, prima di trovargli una famiglia che lo ami per sempre vogliono accertarsi che la sua buffa “seconda coda” non gli crei problemi di alcun tipo durante la crescita.

Lui nel frattempo però sembra davvero sereno, ed è ovviamente già diventato una star dei social. Innamorarsene, del resto, è davvero facile!

Sfogliate la gallery per scoprire altre curiosità sulla storia del piccolo Narwhal.

Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...