Pagati per valutare i parchi divertimento: come candidarsi all'offerta di lavoro - Roba da Donne

Pagati per valutare i parchi divertimento: come candidarsi all'offerta di lavoro

Essere pagati (profumatamente) per valutare parchi a tema: non è un'utopia, ma un'offerta di lavoro lanciata da un'agenzia di viaggi inglese. Ecco come potete candidarvi (e quanto tempo avete per farlo)

Si sa, cercare un’occupazione è spesso esso stesso un lavoro a tempo pieno, soprattutto se a essere ricercata è una professione che possa soddisfare i nostri gusti e aspirazioni, caratteristica che oggi è offerta da sempre meno lavori.

La proposta che giunge dall’agenzia di viaggi inglese Ocean Florida, specializzata in pacchetti per la Florida, è però senza dubbio interessante se ciò che andate cercando è l’opportunità di viaggiare nello Stato americano, coniugando anche un po’ di sano divertimento.

L’agenzia è infatti alla ricerca di Theme Park Tester, ovvero di persone che dovranno occuparsi di visitare – e valutare – alcuni famosi parchi a tema, allo scopo di fornire recensioni su eventi e servizi offerti agli utenti.

C’è tempo fino al 31 gennaio per compilare il form grazie al quale potete candidarvi all’offerta, il cui requisito principale è aver compiuto 18 anni. Il fortunato vincitore volerà poi a Orlando, in Florida, nel periodo compreso tra aprile e maggio 2020, visitando, per tre settimane, alcune dei parchi più famosi della zona.

Se volete scoprire quali sono, quali dovrebbero essere le mansioni degli aspiranti tester e, soprattutto, quando potreste guadagnare, non vi resta che sfogliare la gallery.

Pagati per valutare i parchi divertimento: come candidarsi all'offerta di lavoro

Fonte: web

Foto 1 di 6
Ingrandisci
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...