Sospesi sul Ponte nel Cielo, il ponte tibetano più alto d'Europa, in Italia - Roba da Donne

Sospesi sul Ponte nel Cielo, il ponte tibetano più alto d'Europa, in Italia

Sospesi sul Ponte nel Cielo, il ponte tibetano più alto d'Europa, in Italia
Fonte: GreenMe
Foto 1 di 7
Ingrandisci

Se non soffrite di vertigini e volete vivere un’esperienza davvero ad alto tasso adrenalinico uno dei luoghi che non dovete farvi mancare è Campo Tartano, in Valtellina, dove sorge il Ponte nel Cielo, il ponte tibetano più alto d’Europa. Sospesi nel vuoto a 140 metri d’altezza attraverserete il torrente Tartano nella bassa Valtellina, godendovi un panorama unico.

Inaugurato nel 2018, il ponte è stato realizzato dal Consorzio Pustarec, e durante il tragitto, di 234 metri, sarà possibile raggiungere il centro di Campo Tartano da Frasnino e viceversa. La quota di partenza da Campo è 1034, quella di arrivo è invece situata a 1038 metri.

Cau Vang, a passeggio sul ponte sorretto dalle "mani di un gigante"

Il ponte non prevede l’uso dell’imbracatura grazie a un sistema di sicurezza delle paratie ed è stato realizzato grazie al legno di larice locale per le assi, mentre la struttura è formata fa quattro grandi funi in acciaio e una struttura metallica. Sul sito ufficiale pontenelcielo.it si può vedere un video dimostrativo che fa capire il tipo di esperienza che si vive attraversandolo.

Se siete interessati a questo genere di avventura, il ponte è aperto dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 16:30, mentre il sabato l’apertura è prolungata fino al tramonto, per godere di un panorama ancora più suggestivo. Il biglietto per accedervi costa solo cinque euro, ed è gratis per bambini e ragazzi fino alle medie.

Lo avete già segnato in agenda? Se siete incuriositi, in gallery vi facciamo conoscere meglio quest’opera da brividi.

Articolo originale pubblicato il 18 Luglio 2018