logo
Galleria: Torna “Rossana”in tv: 10 scene censurate del cartone che non vedremo mai

Torna “Rossana”in tv: 10 scene censurate del cartone che non vedremo mai

Torna “Rossana”in tv: 10 scene censurate del cartone che non vedremo mai
Foto 1 di 10
x

In questi ultimi giorni d’estate c’è una sorpresa incredibile per i più nostalgici, coloro che sono cresciuti negli anni ’90 e 2000. È tornato in onda uno dei cartoni animati che ci hanno tenuto compagnia durante i lunghi pomeriggi della nostra infanzia e della nostra adolescenza, quando passavamo ore davanti alla tv a seguire le avventure dei nostri beniamini.

Dal 26 agosto 2019, su Italia 1, è tornata Rossana. Ricordate la ragazzina rossa tutto pepe, che ci ha conquistato con la sua inesauribile energia – e che ci ha anche fatto battere il cuore? Gli episodi vanno in onda dal lunedì al venerdì alle ore 8:20, all’interno del contenitore Latte e cartoni.

Siamo sicuri che sentir parlare nuovamente di Rossana abbia suscitato in voi tanti ricordi: a partire dalla sigla, naturalmente della nostra amatissima Cristina D’Avena, che abbiamo cantato a squarciagola quando eravamo ancora poco più che bambine. E che dire delle prime cotte che noi ragazzine ci siamo prese per il bello e dannato Heric, mentre aspettavamo che il biondino si decidesse a farsi avanti con Rossana? Insomma, un vero e proprio tuffo nel passato, grazie all’operazione nostalgia che Mediaset ha deciso di compiere sul finire della stagione.

Perché Candy e Terence alla fine non tornano insieme e altre 15 bugie del cartone

Perché Candy e Terence alla fine non tornano insieme e altre 15 bugie del cartone

Ma quante cose sappiamo davvero di Rossana? Il cartone animato è tratto dal manga giapponese Kodomo no omocha, abbreviato spesso in Kodocha. Il significato originale è Il giocattolo dei bambini, ma nella versione arrivata in Italia il titolo è stato completamente stravolto e ha preso il nome della protagonista principale, la nostra amata Rossana.

Ma questa non è certo l’unica differenza tra la versione originale e quella che ci ha regalato tante ore divertenti da ragazzini. Il cartone ha vissuto numerosi cambiamenti, in parte per renderlo più adatto al pubblico italiano (e così tutti i nomi sono stati modificati), in parte per evitare che alcune scene particolarmente “pesanti” potessero essere giudicate inidonee per i più giovani.

Ebbene sì, Rossana è uno degli anime più censurati degli ultimi decenni. Quella che abbiamo visto durante la nostra adolescenza è una versione “rimaneggiata” che ha tagliato via numerose scene considerate poco adatte ai ragazzini. La censura, a dir la verità, è stata fin troppo stringente. Ma ormai dobbiamo rassegnarci: a meno di non procurarci la versione originale, ci sono scene che non potremo vedere mai.

Nella nostra gallery in altro abbiamo raccolto alcuni degli episodi censurati di Rossana.