"La cucina greca è migliore della cucina italiana", parola di Gordon Ramsay

In una puntata del programma Gordon, Gino and Fred go Greek, lo chef inglese ha affermato che il cibo ellenico è migliore di quello del nostro Paese. Un'affermazione che (ironicamente) la lasciato a bocca aperta il collega d'Acampo.

Gordon Ramsay ha sganciato la bomba: ha detto che la cucina greca è migliore di quella italiana. Non ci sarebbe niente di scandaloso, se gli italiani non fossero così orgogliosi e, in un certo senso, gelosi della loro tradizione culinaria e della loro dieta mediterranea che, si sa, è una delle più conosciute e apprezzate al mondo.

Aggiungiamo poi che lo chef inglese ha pronunciato la fatidica frase davanti a Gino d’Acampo, il celebre cuoco napoletano trapiantato a Londra, noto per difendere strenuamente la cucina del Bel Paese.

Ramsay è protagonista, insieme a Gino e al maître d’hotel francese Fred Sirieix del programma Gordon, Gino and Fred go Greek (in onda per ora solo in Inghilterra), in cui i tre sono impegnati in un road trip in giro per la Grecia, dove vanno alla scoperta dei luoghi più belli, assaggiando il cibo tipico e gustando buon vino locale. Proprio partendo da un bicchiere di vino, chef Gordon ha iniziato a pensare che la cucina greca non fosse poi così male, e che non avesse nulla da invidiare all’Italia: “Onestamente? Credo che la cucina greca sia meigliore della cucina italiana”.

 

Un’affermazione che, ironicamente, ha lasciato a bocca aperta i due colleghi, soprattutto Gino. Quest’ultimo si è trasferito a Londra quando aveva appena 21 anni, e oggi uno degli chef italiani più apprezzati all’estero. Secondo lui, la semplicità è la caratteristica fondamentale: ha fatto scoprire agli inglesi che bastano pochi e semplici ingredienti per portare in tavola ottimi piatti della nostra tradizione. Sarà per questo che si è sentito in dovere di controbattere all’affermazione di Ramsay con un “Non sei serio!”.

Feta al forno

D’altronde, noi italiani siamo uno dei popoli più legati alla tradizione culinaria, e guai a chi ce la tocca. Come, ad esempio, aveva fatto proprio Ramsay, quando aveva cucinato una carbonara a suo dire perfetta, ma che in Italia ha sollevato un polverone. Ma siamo sicuri che per Gordon la sfida tra lasagne e moussaka sia soltanto uno scherzo e che, da grande chef qual è, sappia apprezzare in egual modo tutte le cucine del mondo.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!