"Ancora Vivo", la vita sotto scorta di Roberto Saviano diventa una graphic novel

Il libro a fumetti, in uscita il 12 ottobre, affronta in brevi capitoli le difficoltà che accompagnano la quotidianità dello scrittore. L'opera è stata realizzata in collaborazione con Hasaf Hanuka, celebre disegnatore israeliano.

Non soltanto la drammatica consapevolezza di essere entrato nel mirino della Camorra, ma anche un’esistenza portata avanti con i limiti che comporta una vita sotto protezione. Questa è la storia di Roberto Saviano dal lontano 2006 e l’autore di Gomorra ha deciso di raccontarla in una graphic novel. Ancora Vivo è il titolo dell’opera, realizzata in collaborazione con Hasaf Hanuka, celebre disegnatore israeliano.

Daphne Caruana Galizia: perché una donna sceglie di rischiare la vita invece di fermarsi

Il libro a fumetti, in uscita il 12 ottobre, affronta in brevi capitoli le difficoltà che accompagnano la quotidianità di Saviano da ormai più di quindici anni. Non è, però, un semplice e malinconico resoconto, ma un inno alla resistenza. Difficile portare avanti la lotta contro la criminalità organizzata quando la tua unica arma è la parola, ma, mettendo in conto una buona dose di sofferenza, si può fare.

Non è vero che dalla battaglia o tornerai vivo o non tornerai affatto. Nel caso di un tuo ritorno, tornerai ferito. Quella che state per leggere è la mia ferita”, scrive Saviano proprio nell’introduzione a quella che è la sua opera più intima e introspettiva. A quel coraggio, dimostrato dall’autore quando con la pubblicazione di Gomorra decise di sfidare il ‘Sistema’, Saviano ha dovuto attingere negli ultimi 5475 giorni per andare avanti, nonostante non potesse condurre un’esistenza normale.

Essí, perché vivere sotto scorta ti impedisce di andare al cinema o in pizzeria quando vuoi, limita le tue relazioni, non ti consente, in breve, di godere pienamente della tua libertà. Ti costringe, in parte, a patire le restrizioni che dovrebbero riguardare proprio i criminali che hai contribuito a far arrestare.

La capacità narrativa di Saviano, impreziosita dalla maestria di Hanuka, rende la lettura della graphic novel avvincente ed emozionante. Impossibile non mettersi nei panni del protagonista, chiedendoci in quanti avremmo il coraggio necessario per non mollare. Proprio come un personaggio dei fumetti, ci sembrerà un supereroe. In questo caso, però, è in carne e ossa.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!