logo
Stai leggendo: Grey’s Anatomy: gli insulti a Kelly McCreary per l’addio di April e le parole di Sarah Drew

Grey’s Anatomy: gli insulti a Kelly McCreary per l’addio di April e le parole di Sarah Drew

Messaggi a sfondo razzista dei fan contro Kelly McCreary per l'addio di April in Gray’s Anatomy: arriva su twitter la difesa della collega Sarah Drew, ecco cosa ha scritto.
Grey’s Anatomy: gli insulti a Kelly McCreary per l’addio di April e le parole di Sarah Drew

Le polemiche dei fan dei sostenitori di April Kepner interpretata da Sarah Drew non accennano a placarsi. Kelly McCreary, che presta il suo volto al personaggio di Maggie Pierce in Gray’s Anatomy, è stata bersaglio di insulti a sfondo razzista e offese personali sui social network.

L’attrice infatti è vista da una parte dei fan come una delle principali cause dell’imminente addio della Dott.ssa April Kepner da Gray’s Anatomy. Come già annunciato qualche mese fa con la fine della quattordicesima stagione del medical drama assisteremo all’uscita, per volere degli sceneggiatori, dei personaggi interpretati da Drew e della collega Jessica Capshaw.

I fan, a cui ricorderemo volentieri che tutto è finzione e questo è il lavoro degli attori, credono che la storia d’amore tra Maggie Pierce e Jackson Avery sia la causa di questo cambio di rotta nella sceneggiatura a discapito di April e così parte di loro hanno iniziato a insultare l’attrice sui social.

Sarah Drew, in un messaggio pubblicato su Twitter, si è esposta per difendere la collega dagli attacchi dei fan scrivendo:

Devo dire una cosa ad alcuni di voi. Dico “alcuni” perché so che molti di voi non sono partecipi di ciò. Dunque, so che questi personaggi per voi sono importanti e, credetemi, lo sono anche per me, ma non mi difendete quando attaccate i miei amici. La mia affettuosa, bellissima e leale sorella Kelly è una collega talentuosa, brillante, fiera è SEMPRE presente e dedica tutta se stessa alle storie che le chiedono di interpretare. Smettetela di attaccarla solo perché fa il suo lavoro. Se ferite lei, ferite me. Se siete gentili con lei, lo siete con me. Siate gentili.

Potrebbero essere gli stessi fan che, qualche mese fa, avevano individuato come causa del mancato rinnovo contrattuale per la quindicesima stagione ai danni di Sarah Drew e Jessica Capshaw, il contratto multimilionario preteso da Ellen Pompeo. Per i fan complottisti questo contratto eccessivamente vantaggioso avrebbe determinato inevitabili tagli di budget.