logo
Stai leggendo: I medici le consigliano di abortire, lei si rifiuta e la bambina nasce sana

I medici le consigliano di abortire, lei si rifiuta e la bambina nasce sana

I medici le consigliano di abortire per via di una malformazione del feto, lei si rifiuta e la bambina nasce sana come un pesce.

A Liane Stooke, 38 anni, i medici avevano consigliato di abortire quando le era stato detto che Miley, la bambina che portava in grembo, avrebbe avuto gravi problemi neurologici.
La madre però, spinta da un incredibile istinto materno, si era rifiutata.

(foto:Web)
(foto:Web)

I dottori avevano avvertito i genitori dicendo che la bambina avrebbe avuto gravi problemi a camminare e a parlare e che la soluzione poteva essere nell’aborto.
Il Daily Mail racconta di come sia Liane che il marito erano davvero felici per la loro terza gravidanza e che anche i figli erano entusiasti di avere un fratellino, così, nonostante tutto, decisero di portarla avanti.

La malattia da cui sarebbe dovuta essere affetta era la Holoprosencephaly, una patologia che non consente al cervello di sviluppare entrambe gli emisferi.
Quando la donna partorì con parto cesario, convinta di vedere una neonata deforme, la bambina era in forma e tutt’ora, due anni dopo, è in perfetta salute.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...