logo
Stai leggendo: Ikea, arrivano gli hot dog vegani: ecco di cosa si tratta

Ikea, arrivano gli hot dog vegani: ecco di cosa si tratta

Sempre più persone hanno a cura l'ambiente e il benessere degli animali: per questo motivo è aumentata la richiesta di piatti vegani e Ikea ha pensato bene di proporre un hot dog vegano.
hot dog vegan

Ikea viene incontro alle esigenze dei suoi clienti e lo fa debuttando con un hot dog vegano. Acqua, lenticchie rosse, cavolo verza, quinoa e semi di finocchi, così si presenta il nuovo panino lanciato in Svezia dal colosso dell’arredamento. Il prodotto è stato annunciato su Instagram dall’azienda ed è già apparso nello store di Malmo. In Italia, invece, non è ancora arrivato.

Secondo i beninformati, gli hot dog, serviti con pane e salse, sono solo i primi di una lunga serie di pietanze a base vegetale che potrebbero arrivare negli store Ikea già dai prossimi anni. A darne notizia in Italia è Simon Espholm, collaboratore della rivista “Vice”, che ha avuto modo di provare l’hot dog vegano. Il panino potrebbe arrivare in Europa già a partire da agosto 2018.

Queste le parole di Simon Espholm:

Ordino due hot dog vegani, sudando un po’ in attesa del prezzo finale. Ogni hot dog costa 5 Corone svedesi, quindi circa 50 centesimi di Euro. Carina, l’assistente dietro alla cassa del Bistro, guarnisce i miei con una salsina cremosa (che sembra quella che mettono nei kebab), senape, cavolo rosso sottaceto e cipolle croccanti. “Wow! Quello è l’hot dog vegano?” sento esclamare da dietro da un ragazzo che si identifica come il rappresentate di Ikea Nord America. Ne ordina uno anche lui, chiedendo poi a Carina se li preparino con lo stesso tipo di “carne” utilizzata per le polpette vegane debuttate a IKEA qualche anno fa. A quanto pare, no. Ok, quindi di cosa sono fatti? Nei menù affissi ovunque si parla di un generico hot dog vegano, senza menzione alcuna sulle salse. Chiesta la lista d’ingredienti, scopro che all’interno di questi hot dog ci sia acqua, cavolo verza, lenticchie rosse, quinoa, semi di finocchi e additivi vari.

Questa la sua recensione dopo averlo mangiato:

Il pane è soffice, il cavolo rosso amaro e le cipolle croccanti. Non saprei come descrivere la salsa, però posso dire sia soffice come un purè di patate e dal sapore strano. Non è cattiva, anzi, è solo che non ha un sapore ben definito.

Sempre più persone hanno a cura l’ambiente e il benessere degli animali: per questo motivo è aumentata la richiesta di piatti vegani.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...