diredonna network
logo
Stai leggendo: Il Signore degli Anelli, la serie tv Amazon avrà 5 stagioni

Il Signore degli Anelli, la serie tv Amazon avrà 5 stagioni

Sulle pagine di Hollywood Reporter emergono i primi dettagli dell'accordo che ha visto Amazon sborsare 250 milioni per i diritti televisivi de Il Signore degli Anelli.

Lo scorso novembre la notizia che fece esultare tutti i fan de Il Signore degli Anelli e del mondo fantasy più in generale: Amazon ha acquistato i diritti televisivi per la saga letteraria di Tolkien al fine di realizzare una’ambiziosa serie tv da pubblicare sulla piattaforma proprietaria Prime Video.

Un vero e proprio accordo monstre, che ha portato nelle tasche degli eredi di Tolkien, dell’editore Harper Collins e della casa cinematografica New Line Cinema (che produsse i film diretti da Peter Jackson) 250 milioni di dollari. 

Ieri, sulle pagine di Hollywood Reporter, emergono i dettagli dell’accordo: Amazon potrà sfruttare il materiale dei film realizzati in precedenza, mentre ancora non è chiaro quale sia il coinvolgimento della fortunata trilogia cinematografica regista Peter Jackson.

Altra chicca che emerge dalle trattative è che l’accordo prevede la realizzazione di almeno cinque stagioni della serie tv su Il Signore degli Anelli, con una tempistica molto rigida. La serie dovrà cominciare ad entrare “a regime” entro i prossimi due anni. 

E il budget? Sempre stando a quanto rivela The Hollywood Reporter, il budget che verrà investito da Amazon per questa serie televisiva è di circa 1 miliardi di euro.