logo
Stai leggendo: In arrivo Tor, il WhatsApp con chat anonima

In arrivo Tor, il WhatsApp con chat anonima

Sta per arrivare una chat completamente anonima: Tor Chat presto sostituirà WhatsApp, tutelando la privacy degli utenti. Ma è tutto così positivo come può sembrare?
(foto:Web)
(foto:Web)

Il browser gratuito che permette agli utenti di navigare in Internet in anonimato è pronto a lanciare sul mercato un nuovo sistema di messaggistica istantanea, come WhatsApp, per chattare in completo anonimato e in tempo reale.

Un’idea rivoluzionaria che tutelerà la privacy degli utenti. Dopo una navigazione che non lascia tracce, ora anche gli smartphone saranno concepiti per mantenere il controllo della privacy.
Chattare in incognito, un’idea che piace molto.

(foto:Web)
(foto:Web)

L’applicazione Tor è molto cresciuta negli ultimi anni: consente di navigare segretamente, bloccando cookie o analisi di traffico effettuato e grazie alla sua recente popolarità, ecco che arriva la nuova idea per smartphone.
Una prima versione beta sarà disponibile per i test già entro la fine di marzo e si chiamerà TorChat.
I messaggi si autodistruggeranno dopo un certo periodo. Un’idea che piace ma che sicuramente creerà non pochi problemi nelle questioni illecite, soprattutto di riciclo soldi.
Siamo tutti controllati, ma anche al sicuro.
Basta guardare i problemi di bullismo che ha creato una chat anonima come Ask.

Forse non è tutto oro quel che luccica.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...